jump to navigation

Quale sicurezza ? marzo 2, 2010

Posted by degradodiroma in Degrado, Le mie segnalazioni, Trasporto urbano.
comments closed

Nell’Ottobre 2009 sono state effettuate delle operazioni di simulazione di un incendio in un vagone della galleria della metro C, carrozza in tutto simile a quella che entrerà in funzione sulla linea in costruzione, questo per capire cosa fare e come intervenire in situazioni analoghe qualora si dovessero verificare. (Adnkronos)

 

Ma domando, quale sicurezza può essere garantita con degli impianti anti-incendio manomessi come questi della metro esistente ? 

alcuni dei quali contenenti mondezza di ogni tipo, patatine, bottiglie … ?

Segnalazione inoltrata in data odierna a : Messaggero e Il Giornale.

Laura

Educhiamo gli incivili marzo 1, 2010

Posted by degradodiroma in Buone notizie, Segnalato da ..., Sporcizia.
comments closed

Segnalato da : Romina

Mia nonna mi raccontava dei bei tempi in cui se un vigile ti vedeva gettare in terra una cartaccia, ti faceva una multa, tempi dei “vietato calpestare le aiuole”, tempi di desiderio di maggiore decoro per sè e per la propria città.

Sono state emanate, in questi giorni, tre ordinanze contro il crescente degrado, fatte per rinnovare ciò che sicuramente, da qualche parte, era già scritto ed è stato dimenticato nei tanti anni di cattiva gestione di Roma.

2000 multe in solo una settimana. Duemila incivili e duemila vigili attenti. Che decrescano i primi ed aumentino i secondi. Che non si dimentichi questa nuova tendenza. Che non sia un fuoco di paglia. Stavolta sembra sia stata imboccata la strada giusta, quella di toccare il portafoglio degli incivili.

Il Messaggero

Manifesti elettorali febbraio 26, 2010

Posted by degradodiroma in Elezioni / Affissioni, Segnalato da ....
comments closed

Segnalato da : Armando Hell

Vedendo lo slogan del sig. Calzoletti:

Insieme a te il Lazio può cambiare


Di certo non sta cambiando la brutta e vergognosa abitudine di affigere i manifesti abusivi anche sui monumenti romani come un acquedotto !
E come se non bastasse su tutti i quattro angoli !

Spero tanto che la buona ordinanza appena emanata dal Sindaco Alemanno per contrastare il degrado urbano venga applicata in maniera esemplare su questa specifica affissione.

Ricordiamoci che le multe sui monumenti storici è giustamente molto più elevata.

Mi auguro che quanto prima i vigili notifichino l’abuso con la relativa sanzione amministrativa.

da degradodiroma : segnalazione inoltrata al decoro urbano ed al Sindaco da parte di Armando ed una alla Polizia Municipale da parte mia.

Le istituzioni all’Idroscalo dopo 40 anni febbraio 25, 2010

Posted by degradodiroma in Accampamenti, Buone notizie, Degrado, Le mie segnalazioni.
comments closed

Dopo 40 anni le istituzioni sono tornate all’idroscalo di Ostia ed ora tornano ad essere battuti quei sentieri lasciati al degrado per davvero troppi anni.

Una operazione di smantellamento delle baracche e forse anche delle case abusive che negli anni si sono costruite su di un’area abbandonata al degrado e alla malavita.

Molti abitanti del luogo auspicano un’azione di condono e questo in virtù di una occupazione abusiva ultra decennale, e quindi che la baracca trasformatasi in casetta e con l’andar del tempo in villetta possa ufficialmente divenire una proprietà condonata così come dichiarato da alcuni cittadini ad una rete TV.

Di seguito le dichiarazioni del Sindaco tratte dal sito Alemanno 2.0.

Laura

L’incontro che si é svolto oggi pomeriggio in Campidoglio, tra una delegazione dell’Amministrazione comunale e un gruppo di rappresentanti degli abitanti dell’Idroscalo, è stato estremamente positivo. Abbiamo spiegato come da un lato  dobbiamo agire in conseguenza di precisi obblighi di legge che ci costringono ad intervenire per mettere in sicurezza l’area dell’Idroscalo, soggetta a rischio esondazioni. Dall’altro abbiamo spiegato che il nostro obiettivo è quello di giungere al progetto di risanamento il più possibile condiviso con la popolazione locale.
Per queste finalità abbiamo aperto un tavolo di confronto permanente con i cittadini della zona e abbiamo garantito personalmente che gli interventi di demolizione più immediati riguarderanno esclusivamente le costruzioni esistenti davanti al fronte mare. Abbiamo quindi invitato tutti i cittadini dell’Idroscalo a mantenere la massima calma per evitare inutili tensioni e per partecipare a un processo di risanamento dell’area che esclude qualsiasi intervento di carattere speculativo.

Invito gli esponenti istituzionali e politici a non fare inutili demagogie sulla vicenda dell’Idroscalo dove l’Amministrazione comunale intende solo fare un intervento specifico per salvaguardare le aree a maggiore rischio esondazione. Non ci si può lamentare dei disastri ambientali che spesso causano vittime tra la popolazione se ogni qual volta si cerca di intervenire qualcuno mette in azione pratiche dilatorie. Il Comune deve intervenire in quell’area secondo un preciso obbligo di legge e nel contempo ha già concordato con i rappresentanti della zona i confini del’intervento per evitare eccessivi disagi sociali e la violazione di diritti acquisiti dei cittadini. Già da domani faremo partire un tavolo di concertazione con le popolazioni locali per definire un progetto di bonifica complessiva dell’area e auspichiamo che anche la Regione partecipi a questo tavolo.

Idroscalo di Ostia: Demolizione di manufatti – IL VIDEO

Restyling febbraio 24, 2010

Posted by degradodiroma in Alberi, Buone notizie, Le mie segnalazioni, Segnaletica.
comments closed

IX Municipio

Già a Dicembre si è dato lustro a Piazzale Appio, Alberone, ed è stata rilasciata una nuova viabilità a fronte dell’eliminazione dei cantieri della metro A dovuti ai lavori per l’aerazione.  Nel ridisegno della viabilità sono stati scelti criteri condivisibili atti a lasciare ampie corsie per un buon deflusso del traffico eliminando cordoli ed inutili strettoie.

Ora in una via minore del quartiere, si è provveduto alla potatura degli alberi, si stanno allestendo nuovi marciapiedi, senza gli ingombranti angoloni ma con tanto di nuovi marmi, e chissà se si completerà l’opera anche con un rifacimento del manto stradale e l’allestimento di una indispensabile area di parcheggio riservata ai motorini … ma al momento sembra un buon restyling.

Laura

Lo sfascio delle strade di Roma febbraio 23, 2010

Posted by degradodiroma in Buche, Segnalato da ....
comments closed

Segnalato da : Romina

Chi come me viaggia sulle due ruote sa quanti e quali pericoli si incontrano giornalmente percorrendo le nostre strade, pericoli che si sono gravemente accentuati dopo le copiose piogge di questo umido inverno. Finire per terra non è piacevole, ci si fa male, molto male se poi la ruota si impunta dentro una buca. Rare volte ha funzionato la segnalazione fatta allo 060606, più spesso invece mi sono rassegnata a memorizzare dove non passare durante i tragitti abituali.

E’ di pochi giorni fa questa notizia (Il Messaggero) che ci proietta però nel futuro, per ottenere la prevenzione e la soluzione al problema. Resto perplessa quando leggo la motivazione dello sfascio delle strade di Roma (Il Messaggero), e poi mi chiedo perchè non si è controllata la corretta esecuzione dei lavori.

Dove sono i collaudatori ?

Dove sono i Direttori Lavori ?

E che cosa fanno i vigili “quando e se” notano il dissesto della strada su cui “vigilano”?

Circonvallazione interna febbraio 22, 2010

Posted by degradodiroma in Segnalato da ..., Trasporto urbano.
comments closed

Segnalato da : Giampaolo Tucci

OSSERVAZIONI NELLA CONSULTAZIONE PREVENTIVA PER IL PROGETTO URBANO SAN LORENZO – VALLO FERROVIARIO – CIRCONVALLAZIONE INTERNA
(schema di assetto preliminare)

Assemblea pubblica  -23 FEBBRAIO ORE 17.00  – Teatro Golden via Taranto, 36

Il Municipio Roma IX sta sviluppando un percorso di discussione intorno al Progetto Urbano San Lorenzo – Vallo Ferroviario – Circonvallazione Interna (Schema di Assetto Preliminare) con l’obiettivo di elaborare un documento condiviso di osservazioni in questa fase di Consultazione preventiva.
Il Progetto Urbano San Lorenzo – Circonvallazione Interna – Vallo Ferroviario riguarda molti interventi, tra cui la trasformazione della fascia ferroviaria che va dallo Scalo San Lorenzo a tutto l’attraversamento del territorio del IX Municipio. Sono previsti interventi, per esempio, sulla stazione Tuscolana, sulla nuova stazione a Piazza Zama, sull’ex Caserma Zignani, nonché una revisione complessiva della mobilità nel Municipio. [.. continua a leggere ..]

Aria di pulito febbraio 22, 2010

Posted by degradodiroma in Accampamenti, Buone notizie, Segnalato da ..., Sporcizia.
comments closed

Segnalato da : Massimo Inches

COMUNICATO STAMPA DI:
Fabrizio Santori presidente Commissione Sicurezza Comune Roma
Lavinia Mennuni delegato del Sindaco alle Pari Opportunità
Roberto Cappiello presidente Commissione Sicurezza 2° municipio
Massimo Inches commissario per la Sicurezza 2° municipio

I suddetti Consiglieri PdL comunicano con soddisfazione che oggi la polizia municipale del 2° gruppo, con operatori Ama, ha proceduto allo sgombero ed alla bonifica dei quattro sottopassaggi-vie di fuga di Porta Pia e Corso Italia, come richiesto da tempo da Cappiello ed Inches.

Santori aveva promesso pochi giorni fa che l’amministrazione avrebbe provveduto allo sgombero e bonifica di 60 sottopassi nella Città, ad iniziare proprio da Corso Italia, ed oggi ha dato soddisfazione ai tanti residenti che sollecitavano l’intervento.

La Mennuni, in qualità di delegata del Sindaco,  molto presente sul territorio  del 2° municipio, aveva espresso sconcerto per la violenza sessuale consumata pochi giorni fa ad  una donna, proprio nel sottopassaggio di Corso Italia, ed aveva dichiarato da subito la propria disponibilità  per riportare il decoro e la sicurezza nel quartiere.
Cappiello ed Inches si sono intanto fatti promotori di un Consiglio Straordinario che si terrà entro pochi giorni nel parlamentino del municipio in via Dire Daua,  inerente l’impegno continuativo da parte delle forze dell’ordine per garantire, anche in futuro,  affinchè le vie di fuga dal Muro Torto non tornino ad essere nuovamente terre di nessuno, in mano a sbandati, trans e prostitute, frequentate da spacciatori e giovani in cerca di sballo.


Il risultato ottenuto è la prova di quanto sia importante  la collaborazione tra Comune e Municipio, per risolvere i problemi nei nostri quartieri e l’impegno viene nuovamente assicurato per il bene e l’amore dei nostri concittadini.

XIX Municipio .. continua la raccolta febbraio 19, 2010

Posted by degradodiroma in Buone notizie, Pezzi di ricambio, Segnalato da ....
comments closed

Segnalato da : Alfredo Milioni

da degradodiroma : stupisce positivamente l’iniziativa proposta nel XIX Municipio dal presidente Alfredo Milioni che offre un servizio tipo “porta a porta” per il ritiro gratuito dei materiali ingombranti in luoghi diversi del Municipio e con cadenza ormai settimanale.
Mi piacerebbe che altri Municipi seguissero questo esempio .. perchè : Se la montagna non va a maometto, maometto va alla montagna !

Buca con acqua febbraio 19, 2010

Posted by degradodiroma in Buche, Le mie segnalazioni, Pioggia.
comments closed

Sarà anche questa pioggia continua e costante, sarà stata anche la neve .. ma intanto la situazione buche ha raggiunto ormai livelli di guardia.  Buche profonde, buche rattoppate che si riaprono in poche giornate anche in relazione ad opere mal eseguite e magari ricoperte anche con materiali scadenti.

Sono stati stanziati 9 milioni di Euro per il piano buche molti dei quali saranno spesi con la prossima buona stagione, alcune strade sono anche state interamente asfaltate ma sono ancora molte quelle che versano un pessime condizioni .. Via Turati, Via Giolitti (Stazione Termini),  Via Giusti, Via Machiavelli, Via Ferruccio, Via Petrarca, Piazza Dante (Piazza Vittorio) … solo per citarne alcune e nel I Municipio.

Da RomaToday

Alemanno ha sottolineato che “si tratta di interventi che, per essere efficaci, necessitano di un leggero miglioramento del tempo. Operare sulle strade bagnate porta a degli interventi che durano pochissimo, a uno spreco di soldi. Adesso faremo interventi di emergenza con bitumi speciali nell’attesa che le strade siano un pò più asciutte”.

Non so in che data è stato prodotto questo spettacolo di Maurizio Battista ma certamente è di qualche tempo fa in quanto vengono citate due strade, Via dei Fori Imperiali e Via Nazionale ,che alla data attuale sono in buon ordine.

Laura