jump to navigation

Esistono, non esistono, speranza marzo 4, 2010

Posted by degradodiroma in Le mie segnalazioni, Trasporto urbano.
comments closed

Esistono : Se nel giro di una settimana trovi ai tornelli di uscita della Metropolitana linea A i vigilanti adibiti al controllo del possesso del titolo di viaggio degli utenti, e se li incontri per ben 3 volte in fermate diverse di cui una la principale, ossia Stazione Termini al mattino ore 8 (26/02)  ossia in uno degli orari di massima frequentazione, allora ti puoi ritenere fortunato, così come mi sono sentita io, e se poi ancora un altoparlante chiama alla fermata Barberini la pattuglia dei Carabinieri “ITINERANTE” .. e se poi ancora in una stazione un vigilante esce di corsa dal suo gabbiotto ed intima ad un passeggero di fermarsi per mostrare il biglietto di ingresso beh ! allora penso .. cribbio “ci sono” … Vorrei che questi episodi si intensificassero e fossero più metodici, ma tant’è .. anche se pochi ..

ESISTONO I CONTROLLI !

Non esistono : Vorrei che alla fermata Baldo degli Ubaldi ci fosse un presidio di controllo duplice in funzione del suo duplice ingresso visto che all’entrata della metro, altezza civico 124, si devono percorrere ben 3 rampe in discesa di scale mobili in un deserto quasi irreale che ci si trova ad attraversare comunque con timore. Alla fine poi di queste lunghissime ed infinite rampe sono disposti i tornelli di uscita che, in quanto facilmente scavalcabili possono consentire un ingresso facile, e comunque non consentito,  a chiunque, e questo in funzione dell’assenza di una postazione di vigilanti situata nelle immediate vicinanze, ed allora vedendo questo penso ..

NON ESISTONO CONTROLLI !

Speranza : Vorrei che nella metro fossero ripetuti, dagli altoparlanti, periodici inviti ad un comportamento civile, quasi da lavaggio del cervello, e quindi : “Non lasciare la free press nei vagoni”, “Non lasciare la free press lungo le rampe delle scale mobili od in terra”, “Lasciare il posto a sedere agli anziani”, “Non consumare cibi o bevande nè in stazione nè sui vagoni”, “E’ vietato il fenomeno dell’accattonaggio” … e se unitamente a questo fossero pizzicati  e multati gli incivili beh ! se questo accadesse … 

MI SENTIREI IN PARADISO !

Nei punti 2 e 3 la segnalazione è stata girata al servizio clienti ATAC in data 28/02/2010 e questa è stata la risposta

Gentile Signora Laura,
rispondiamo alla Sua e-mail nella quale pone alla nostra attenzione alcuni suggerimenti relativi all’aumento di controlli alla fermata Baldo degli Ubaldi e all’uso degli altoparlanti delle metro per ricordare ai cittadini alcune regole di comportamento.
Al riguardo, la informiamo di aver interessato gli uffici e le strutture competenti per una valutazione nel merito delle proposte
La ringraziamo per la segnalazione che ci offre l’opportunità di migliorare la qualità dei nostri servizi.
Cordiali saluti.

ATAC Spa
Direzione Mercato
Gestione Reclami

Laura

Quale sicurezza ? marzo 2, 2010

Posted by degradodiroma in Degrado, Le mie segnalazioni, Trasporto urbano.
comments closed

Nell’Ottobre 2009 sono state effettuate delle operazioni di simulazione di un incendio in un vagone della galleria della metro C, carrozza in tutto simile a quella che entrerà in funzione sulla linea in costruzione, questo per capire cosa fare e come intervenire in situazioni analoghe qualora si dovessero verificare. (Adnkronos)

 

Ma domando, quale sicurezza può essere garantita con degli impianti anti-incendio manomessi come questi della metro esistente ? 

alcuni dei quali contenenti mondezza di ogni tipo, patatine, bottiglie … ?

Segnalazione inoltrata in data odierna a : Messaggero e Il Giornale.

Laura

Circonvallazione interna febbraio 22, 2010

Posted by degradodiroma in Segnalato da ..., Trasporto urbano.
comments closed

Segnalato da : Giampaolo Tucci

OSSERVAZIONI NELLA CONSULTAZIONE PREVENTIVA PER IL PROGETTO URBANO SAN LORENZO – VALLO FERROVIARIO – CIRCONVALLAZIONE INTERNA
(schema di assetto preliminare)

Assemblea pubblica  -23 FEBBRAIO ORE 17.00  – Teatro Golden via Taranto, 36

Il Municipio Roma IX sta sviluppando un percorso di discussione intorno al Progetto Urbano San Lorenzo – Vallo Ferroviario – Circonvallazione Interna (Schema di Assetto Preliminare) con l’obiettivo di elaborare un documento condiviso di osservazioni in questa fase di Consultazione preventiva.
Il Progetto Urbano San Lorenzo – Circonvallazione Interna – Vallo Ferroviario riguarda molti interventi, tra cui la trasformazione della fascia ferroviaria che va dallo Scalo San Lorenzo a tutto l’attraversamento del territorio del IX Municipio. Sono previsti interventi, per esempio, sulla stazione Tuscolana, sulla nuova stazione a Piazza Zama, sull’ex Caserma Zignani, nonché una revisione complessiva della mobilità nel Municipio. [.. continua a leggere ..]

Trasporti e treni ottobre 27, 2009

Posted by degradodiroma in Segnalato da ..., Sicurezza, Trasporto urbano.
comments closed

Segnalato da : Francesca Brancaccio

Vorrei fare questa segnalazione. Ho scritto anche al Sindaco Alemanno per denunciare una vergognosa situazione riguardante il trasporto urbano a Roma.

treniMi riferisco  in particolare alla linea Fiumicino Orte o Fara Sabina che consente a tanti pendolari, soprattutto di zone periferiche non servite da metropolitana, di muoversi verso il centro e verso altre zone di Roma per raggiungere i propri posti di lavoro :

RITARDI MOSTRUOSI e spesso non annunciati.

Non parliamo poi della condizione della stazione di Villa Bonelli, utenti lasciati al freddo (d’inverno) per ore e, quando piove, anche alla pioggia perché la tettoia della pensilina goccia, spesso altoparlanti e display non funzionanti, per non dire del degrado intorno alla stazione, sporcizia, lampioni rotti che rendono pericolosissimo di sera percorrere i vialetti per tornare a casa (dal lato della Villa) o per dirigersi al parcheggio delle auto (dal lato Magliana). Vi si sono già verificati scippi e borseggi vari. C’è una stazione dei carabinieri poco distante ma questo pare non essere un deterrente da questo punto di vista. Deve succedere qualcosa di più grave (come alla povera signora Reggiani) perché l’opinione pubblica e i nostri Governanti si decidano a smuovere le acque per sanare la situazione ? La gente è inerme e sfiduciata e spesso non ha più la forza di ribellarsi …

da degradodiroma : qualche lettura

per la Stazione di Villa Bonelli

da Romatoday Degrado e paura nonostante le promesse
da l’Unico Il degrado continua

per la Stazione di Tor di Quinto

da Romasette.it Dedicata alla Reggiani la staz. di Tor di Quinto
da VignaClaraBlog Inaugurata la Staz. di Tor di Quinto nel ricordo di Giovanna Reggiani

Sugli autobus di Roma torna il bigliettaio ottobre 22, 2009

Posted by degradodiroma in Buone notizie, Segnalato da ..., Trasporto urbano.
comments closed

Segnalato da : Romina

Biglietto-atac-1970Volevo proporre la lettura di questa sensazionale notizia proposta da il “Messaggero”  il 13/10 . 

Da Novembre e in sperimentazione per un anno, su 7 linee come primo inizio,  e precisamente il 46, 49, 64,  81, 70, 490 e  492

tornerà il bigliettaio !!

 click su  logo_msgr_testata_big

Dalla stazione metro Garbatella … ottobre 9, 2009

Posted by degradodiroma in Segnalato da ..., Sicurezza, Trasporto urbano.
comments closed

Segnalato da : Andrea

Ostiense

Questo è un articolo che ho pubblicato sul mio blog, la situazione è sempre la stessa e con l’accocciarsi delle giornate sarà ancora più pauroso per ragazze e donne sole camminare su questo tratto per andare a prendere la metropolitana.
Una vera odissea, calcolando che Garbatella è la stazione metropolitana più vicina e tanti anziani e disabili si dirigono al palazzo di via Ostiense per richiedere permessi per invalidi e esenzioni atac, nettezza urbana e quant’altro. Una stazione metro irragiungibile per anziani e disabili, piena di barriere architettoniche. Ora resa ancora più inaccessibile dai lavori(non si sa per cosa) in corso che obbligano a fare un giro assurdo invece che tagliare dritto. Molto pericoloso anche per donne e giovani, a causa del luogo molto isolato ed incustodito, si può essere facile preda di malintenzionati.
Anche i lavoratori dei suddetti uffici che per necessità o virtù decidono di andare a lavoro con i mezzi pubblici sono costretti ad affrontare questo percorso di guerra tutti i giorni, col caldo e col freddo.
Bisogna aspettare che accada qualcosa di brutto per muoversi ? Sindaco e Comune di Roma cosa fate ?

Dalla stazione metro Garbatella a Via Ostiense

da degradodiroma : Domenica 04/10 ho scritto a Santori queste due righe :

Il quadro descritto è identico a quello che mi fece una mia amica che abita nei paraggi e che ormai ha rinunciato a quel percorso per problemi di sicurezza.
Come è possibile che ancora ci siano luoghi cittadini, e non di campagna, che versino in queste condizioni ?
Possibile che non si possa fare qualche cosa di più e di meglio ?
Laura

Eterni cantieri .. settembre 29, 2009

Posted by degradodiroma in Segnalato da ..., Trasporto urbano.
comments closed

Segnalato da : Romina

Sono passati due mesi dall’inizio dei lavori in viale Manzoni per la sostituzione dei binari del tram. Inutile dire che i lavori dovevano concludersi nelle vacanze estive e invece sono ancora lì.

16092009(009)

Faccio presente che per eseguire i lavori è stata recintata tutta la via dall’incrocio con via E.Filiberto fino all’incrocio con Via Merulana, dimenticando di lasciare aperto almeno un attraversamento pedonale (“non ci abbiamo pensato” è stata la risposta data dagli operai alle proteste dei pedoni). Le carreggiate laterali sono state ristrette anche se di poco. Il passaggio dei tram è stato ovviamente impedito, deviandone le linee. Da quello che si può sbirciare si deduce che l’apertura al traffico è ancora lontana. Ma intanto moriamo di ingorgo. Forse si potrebbe indurre le ditte cui si appaltano i lavori pubblici ad una turnazione che faccia funzionare il cantiere 15-16 ore su 24, o no ?

Comune di Roma, pensaci !!!

16092009(008) 16092009(010)

Promesse sulla mobilità settembre 7, 2009

Posted by degradodiroma in Le mie segnalazioni, Trasporto urbano.
comments closed

Un nuovo capolinea tramviario è invece stato inaugurato con un piccolo anticipo rispetto alla data di rilascio, e quindi a fine Luglio è stato smobilitato il cantiere che occupava un’area antistante la Stazione Termini per lasciare  spazio al  passaggio dei tram.

Stazione9

Poi sull’argomento “mobilità” propongo la lettura di questo gustoso elenco di promesse … anzi proclami … cui vale la pena di dare una sbirciata osservando poi che la riga posta alla data del 22/08/2007 ora dovrebbe essere aggiornata … 😀

Elenco di opere promesse e mai realizzate dal 1°/1/2000 al 31/3/2008

Laura

La “City” di Roma (2) luglio 20, 2009

Posted by degradodiroma in Segnalato da ..., Trasporto urbano, Writers.
comments closed

Segnalato da : Marco Marzelli

Questa è la situazione dell’area intorno al laghetto dell’Eur e le due tipologie di fermate degli autobus che sono presenti nel territorio della moderna city romana che dovrebbe ospitare il GP di formula 1 ????

Ma che VERGOGNA e che SCHIFO !!!!

da degradodiroma : il seguito de … La “City” di Roma 

Cittadini di serie D giugno 4, 2009

Posted by degradodiroma in Segnalato da ..., Trasporto urbano.
comments closed

Segnalato da : Franco – Cittadino di serie D.

(23/05/2009) E’ ormai certo che il 246 non collegherà i Cittadini di Castel di Guido a Roma.

La delusione è grande.

Dopo promesse, sia del Centro-Sinistra e sia del Centro-Destra, ai Cittadini di Castel di Guido non rimane che lo squallido spettacolo della prostitute che occupano le fermate dell’autobus.

Casalotti ha vinto ancora una volta.

Qualcuno, credo, debba delle spiegazioni.
Comunque la lotta non si ferma, non è possibile che di Castel di Guido ci si ricordi solo come un probabile sito per costruire mega parchi fotovoltaici, parchi a tema, oppure un sito per costruire campi rom.
Sicuramente a qualcuno i Cittadini di Castel di Guido non sono simpatici ed elettoralmente non contano nulla.

Che delusione !

 

galileoda degradodiroma :  La storia della linea 246 in due post di Franco Ancora un quartaccio ? e Miglio verde .. ed ancora un nuovo coinvolgimento di Fabrizio Santori (26/05/2009) che risponde  con questa lettera Lettera autobus 246 Castel di Guido (29/05/2009) e poi una risposta a Franco da parte di Federico Guidi (Consigliere al Comune di Roma)

Insomma come dice Franco “Qualche cosa si muove ..” ed io aggiungo … “finalmente” !!

Aggiorno questo post in data 07/9/2009, allegando una lettera dell’ATAC in risposta ad una sollecitazione di Fabrizio Santori (Lettera ATAC).