jump to navigation

Aria di pulito febbraio 22, 2010

Posted by degradodiroma in Accampamenti, Buone notizie, Segnalato da ..., Sporcizia.
trackback

Segnalato da : Massimo Inches

COMUNICATO STAMPA DI:
Fabrizio Santori presidente Commissione Sicurezza Comune Roma
Lavinia Mennuni delegato del Sindaco alle Pari Opportunità
Roberto Cappiello presidente Commissione Sicurezza 2° municipio
Massimo Inches commissario per la Sicurezza 2° municipio

I suddetti Consiglieri PdL comunicano con soddisfazione che oggi la polizia municipale del 2° gruppo, con operatori Ama, ha proceduto allo sgombero ed alla bonifica dei quattro sottopassaggi-vie di fuga di Porta Pia e Corso Italia, come richiesto da tempo da Cappiello ed Inches.

Santori aveva promesso pochi giorni fa che l’amministrazione avrebbe provveduto allo sgombero e bonifica di 60 sottopassi nella Città, ad iniziare proprio da Corso Italia, ed oggi ha dato soddisfazione ai tanti residenti che sollecitavano l’intervento.

La Mennuni, in qualità di delegata del Sindaco,  molto presente sul territorio  del 2° municipio, aveva espresso sconcerto per la violenza sessuale consumata pochi giorni fa ad  una donna, proprio nel sottopassaggio di Corso Italia, ed aveva dichiarato da subito la propria disponibilità  per riportare il decoro e la sicurezza nel quartiere.
Cappiello ed Inches si sono intanto fatti promotori di un Consiglio Straordinario che si terrà entro pochi giorni nel parlamentino del municipio in via Dire Daua,  inerente l’impegno continuativo da parte delle forze dell’ordine per garantire, anche in futuro,  affinchè le vie di fuga dal Muro Torto non tornino ad essere nuovamente terre di nessuno, in mano a sbandati, trans e prostitute, frequentate da spacciatori e giovani in cerca di sballo.


Il risultato ottenuto è la prova di quanto sia importante  la collaborazione tra Comune e Municipio, per risolvere i problemi nei nostri quartieri e l’impegno viene nuovamente assicurato per il bene e l’amore dei nostri concittadini.

Commenti

1. degradodiroma - febbraio 28, 2010

Ricevo e pubblico il seguente comunicato stampa
Laura
———————————–
COMUNICATO STAMPA DEL CONSIGLIERE DPL 2° MUNICIPIO MASSIMO INCHES

OGGETTO: Nuova occupazione sottopassaggio pedonale Porta Pia

Dopo lo sgombero effettuato venerdi nei sottopassi pedonali di Porta Pia, il consigliere Massimo Inches è tornato sul posto, ed ha constatato che già uno di questi, sito dalla parte del bar di Porta Pia, è stato rioccupato da senza fissa dimora, come dimostrato dalle coperte, indumenti e generi alimentari, ben allineati nei cartoni, in fondo alla rampa che conduce nel sottovia del Muro Torto.
Nella richiesta dell’agognato intervento, reiterata in più occasioni, i consiglieri Massimo Inches – Roberto Cappiello ed il Presidente della Commissione Sicurezza del Comune di Roma On. Fabrizio Santori, avevano raccomandato di provvedere nel contempo alla messa in sicurezza dei sottopassi, nello specifico ripristinando l’illuminazione, manomessa dagli occupanti abusivi, e di organizzare una vigilanza continuativa, in attesa di affidare gli stessi a privati, con una bando pubblico.
Purtroppo le operazioni sono state effettuate nel massimo riserbo, senza alcuna informativa preventiva ai richiedenti, in orario in cui gli occupanti si erano già allontanati, quindi non identificati, senza l’ausilio dell’Acea, né un presidio di vigilanza successivo.
Le operazioni, che hanno impegnato mezzi e personale della Polizia Municipale e dell’Ama, rischiano così di somigliare alla classica ripulita delle camere d’albergo, durante l’assenza degli ospiti, che al loro rientro potranno trovare ambienti più accoglienti e puliti.
I proponenti continueranno a tenere d’occhio i quattro sottopassaggi di Porta Pia e Corso Italia, per riportare definitivamente il decoro e la sicurezza nella zona; Inches e Cappiello si sono fatti promotori di un consiglio straordinario nel 2° municipio, tale da coinvolgere tutte le Istituzioni preposte, che si dovrebbe tenere nella giornata di giovedi 4 marzo alle ore 15,00, salvo rinvii dell’ultima ora.
Massimo Inches Roma, 27/02/2010

2. degradodiroma - febbraio 28, 2010

Ricevo e pubblico
Laura
————————-
I “clienti” sono usciti dall’albergo e sono state pulite le stanze.
Adesso è tutto disinfettato e si può tornare in camera.
Che pacchia! M. Inches
Foto


Sorry comments are closed for this entry

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: