jump to navigation

La recinzione all’impalcatura che protegge la recinzione febbraio 11, 2010

Posted by degradodiroma in Altro degrado, Le mie segnalazioni.
trackback

Ero bambina quando quel palazzo venne in parte demolito.

Sto parlando dell’antico palazzo di Via Merulana al civico 120.

E’ un palazzo del Comune di Roma adibito in parte ad ASL, e che non so più da quanti anni, ma almento 8, è in un lato in parte recintato in quanto un balcone che affaccia su Via Merulana è pericolante e quindi tenuto da una rete di protezione, sotto il balcone è stata poi allestita una impalcatura di tubi innocenti e quindi l’impalcatura è stata protetta a sua volta da una recinzione.

Se il palazzo fosse stato abitato e quindi fosse stato un normale condominio si sarebbe consentito tutto ciò ? … occupazione di suolo pubblico a parte ?  certamente no.

E quindi sono anni che i pedoni su quel lato di strada non possono utilizzare il marciapiede che “protetto” dalla recinzione è inevitabilmente ricettacolo di periodica mondezza.

Un approfondimento su : I misteri di Roma

Segnalazione inoltrata ad : Alfredo Antoniozzi – Assessore al Patrimonio, alla Casa e ai Progetti speciali

Laura

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: