jump to navigation

Se Striscia .. la vince ! gennaio 20, 2010

Posted by degradodiroma in Le mie segnalazioni, Secchioni.
trackback

 

Un video sull’argomento cassonetti, proposto da Striscia la notizia del 04/01/2010, questo, fa il paio con le foto proposte e scattate ai Parioli, quartiere bene di Roma, che testimoniano come il pattume sia alla luce del sole … 8)

Cassonetti ancora nuovi ma già rotti e non più idonei a contenere, nel decoro, la spazzatura.

Una promessa … ed un nodo al fazzoletto,  del responsabile AMA a Ghione di Striscia .. ma cambierà mai questa situazione … ??!!! 

Laura

Commenti

1. Andrea Rossi - gennaio 20, 2010

Grande Striscia e grazie a Laura per una segnalazione che mi fa particolarmente piacere poiche’ sono gia’ anni che ho notato lo schifo in cui versano i “nuovi” cassonetti grigi, ma per sottolineare ancora di piu’ questa oscenita’ mi sia consentito di riepilogare un po’ la vicenda.

La storia dei nuovi cassonetti grigi inizia qualch eanno fa quando l’allora Sindaco Veltroni strombazzo’ ai quattro venti l’acquisto di questi cassonetti definiti piu’ eleganti e funzionali, tutte le tv e tutti i quotidiani del regno si abbeverarono a quella “fonte di saggezza” che era allora il messia-incantatore Veltroni, la realta’ dimostro’ invece quasi subito l’inadeguatezza dei nuovi contenitori che infatti non funzionavano bene con i camion svuota-rifiuti dell’Ama al punto tale che i nuovi cassonetti si sono quasi subito rotti, insomma centinaia di migliaia di euro dei cittadini buttati nel cesso…

Il risultato di quell’operazione e’ sotto gli occhi di tutti, i nuovi cassonetti sono tutti mezzi rotti ed al tempo stesso in citta’ sono rimasti molti dei vecchi contenitori di colore verde contribuendo cosi’ ad un’ulteriore sciatteria della citta’ nonche’ ad una progressiva perdita’ di identita’ urbana gia’ compromessa da tutto l’arredo urbano romano che non ha caratteristiche ben definite (“nasoni” a parte che sono ormai gli unici simboli urbani di Roma).

2. Andrea Rossi - gennaio 22, 2010

Per chi volesse approfondire la vicenda dei “nuovi” cassonetti suggerisco questo link:

http://archiviostorico.corriere.it/2003/gennaio/10/Piano_rifiuti_tredicimila_nuovi_cassonetti_co_10_0301101502.shtml

3. Andrea Rossi - gennaio 22, 2010
4. degradodiroma - gennaio 22, 2010

Riporto un pezzettino dell’approfondimento di Repubblica che hai fornito al commento 3.. era il 2006 e …

“Oggi è una giornata importante per la città – dichiara Veltroni – Cambia un oggetto che fa parte della vita di Roma. In due anni non vedremo più quei contenitori di un colore verde imbarazzante, complicati da usare. Ci saranno invece cassonetti dal design moderno, dal colore giusto, facili a mimetizzarsi nel tessuto urbano”

Laura

5. Andrea Rossi - gennaio 22, 2010

Hai fatto bene a ricordare le parole del Messia-Veltroni, rilette oggi fanno capire a tutti chi e’ Walter Veltroni ovvero un grande incantantore, un imbonitore che ci ha ipnotizzato per troppi anni facendoci credere che tutta Roma era un lungo “red carpet” ed obnubilandoci con feste e notti bianche.

Alemanno non ha lo charme di Veltroni e non ha appresso il codazzo di nani, ballerine e giornalisti servi che aveva Veltroni, per lui quindi e’ piu’ difficile ottenere il consenso, un consenso che si deve guadagnare giorno per giorno migliorando le cose concrete, Veltroni ci ha lasciato dei cassonetti dei rifiuti che sono essi stessi rifiuti da buttare, Alemanno dimostri di essere migliori, ridia a Roma dei cassonetti dei rifiuti decenti e realmente funzionali, ridia omogeneita’ cromatica al parco cassonetti decidendone definitivamente il colore (o grigio o verde ma non tutti e due), ridia diginita’ a Roma.

6. manuele mariani - gennaio 25, 2010

ed il brevetto di questi “bellissimi, resistenti e comodi da usare” cassonetti era pure dell’ama, pazzesco ! infatti ora nel video dichiaravano di voler fare una gara europea.. speriamo la vinca qualche impresa straniera più capace dell’ama a progettare dei cassonetti_
ad ogni modo, chiederà scusa veltroni ai romani per aver peggiorato la situazione invece di migliorarla e per aver fatto aumentare la sciatteria ed il degrado invece di diminuirlo come promesso nel 2003 ??!


Sorry comments are closed for this entry

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: