jump to navigation

Un altro giro di e-mail novembre 25, 2009

Posted by degradodiroma in Segnalato da ..., Sicurezza.
trackback

Segnalato da :  ResidentiAirTerminal Ostiense

Per segnalarvi con grande senso di abbandono, frustrazione, insicurezza, che a distanza di circa 6 mesi nella zona che si estende da Piazza 12 Ottobre 1492 a Via Girolamo Benzoni  tutti i lampioni della strada risultano completamente spenti.

Ci chiediamo, allora a che cosa servono i militari alla Stazione Ostiense se le strade attorno all’ Air Terminal Ostiense risultano invece abbandonate a se stesse ?

Non riusciamo a capire come si faccia a parlare di sicurezza senza garantire il normale servizio di illuminazione ???

Ricordiamo che tutto ciò avviene nella terza stazione ferroviaria di Roma, vicino il centro di Roma, in una zona popolata di notte e sempre di più di gente da senza fissa dimora che dormono nei giardini e dietro i binari del Terminal.

Viviamo nel timore che prima o poi possa accaderci qualcosa di brutto e c’è allora chi si organizza come può, scendendo ad esempio ogni volta che un nostra compagna, figlia torna dopo il calar del sole per scortarla fino al portone di casa; evitando per quanto possibile di parcheggiare nella Piazza e se purtroppo questo accade, camminando a piè veloce sulla strada in curva e buia che porta verso Via Benzoni.

Sperando che non accada mai nulla … ma eventualmente a futura memoria.

da degradodiroma : questa segnalazione è stata più volte sottoposta all’attenzione di diverse persone tra cui Fabrizio Santori che in data  03/06/2009 riceveva dall’ACEA la seguente risposta ma … l’autunno è arrivato e la Piazza è ancora senza luce e quindi sono tornata alla carica con … un altro giro di e-mail.

On.le Santori,

in allegato le invio la Ns. nota di risposta ufficiale alla situazione rappresentata dalla necessità di prendere in carico ed integrare l’impianto di illuminazione pubblica esistente sulla piazza in oggetto, costruito da RFI.

Il progetto esecutivo è abbastanza complesso perché prevede di tracciare una nuova linea di alimentazione dove attualmente non esiste l’impianto (sono le due vie di scorrimento parallele al Terminal nei diversi sensi di marcia),  mentre per l’area della rotatoria ed il tratto fino a via Capitan Bavastro occorre prima intercettare l’impianto esistente, scollegarlo dall’utenza RFI che governa anche le numerose torri faro esistenti nei parcheggi, e successivamente ricostruire le nuove linee di alimentazione a partire dalla prevista fornitura della utenza IP assegnata. Pertanto, tenendo conto dei restanti pressanti impegni dettati dall’attuazione del Piano della Sicurezza,  cercheremo di anticipare i tempi previsti per la redazione del progetto esecutivo, in maniera da avere l’autorizzazione dal XII° Dip.to entro il mese di luglio.

Tuttavia, in merito ai tempi per la successiva realizzazione, attualmente non posso che confermarle il prossimo autunno, anche in funzione della richiesta e concessione delle relative licenze di scavo valutate in circa 60 dal ricevimento di tutti i nulla osta necessari.

Comunque sarò ad informarla tempestivamente sugli eventuali sviluppi del progetto.

Distinti saluti
Ing. xxxxxx
Acea Distribuzione SpA
Illuminazione Pubblica

Commenti

1. Les - novembre 25, 2009

ot:
i progetti degli industriali romani per il futuro di Roma.
Il presidente Regina auspica “una rinnovata attenzione al decoro della città, sul quale siamo ancora molto indietro”

http://www.ilmessaggero.it/articolo.php?id=81654&sez=HOME_ROMA&ssez=CITTA

2. degradodiroma - novembre 27, 2009

Forse 1 spaeranza si riaccende e speriamo sia la volta buona …
Ricevo da F. Santori la seguente comunicazione.
Laura
——————————-
Egregio Dr. Santori

in riscontro alla Sua email del 17/11/09, La informo l’impianto segnalato sul piazzale XII Ottobre 1492 ancora non fa parte di quelli per i quali Acea cura la manutenzione per conto dl Comune di Roma e che sarà oggetto di acquisizione in quanto è già inserito nel “Piano per la Sicurezza” per la valutazione dei necessari adeguamenti tecnico normativi.
Acea ha redatto la progettazione esecutiva che è stata già approvata e si prevede che le relative opere saranno avviate ai lavori entro il giorno 4 dicembre p.v.

Nel ringraziarLa per la collaborazione, resto a disposizione per eventuali ulteriori chiarimenti e la saluto cordialmente.

….aceaspa.it

3. pablito - novembre 28, 2009

ho abitato li dal 1999 al 2005.

Quando arrivai era tutto spento. Poi rompendo innumerevoli volte i cosiddetti alle FFSS (l’area è loro, non del Comune !!!) sono riuscito a far riaccendere tutti il lampione (quelli alti, a torre).

Quindi provate a scirvere/tel a :

Egr. Ing. Silvio Martinelli
Servizio Produzione
Zona Territoriale Tirrenica Sud
Divisione Infrastruttura
fax 06.4730.6593/7028/7606
tel .06.47306310
Sig. Beltrame
Sig. Sgamma
06/4730.5035

ciao

Pablito


Sorry comments are closed for this entry

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: