jump to navigation

Quartiere “La Regola” ottobre 8, 2009

Posted by degradodiroma in Altro degrado, Segnalato da ..., Sporcizia, Writers.
trackback

Segnalato da : Un cittadino del Centro Storico

Da molto tempo ormai sono un lettore abituale del vostro blog ed è con grande apprezzamento che vi ringrazio per l’impegno che ogni giorno portate avanti nel tentativo di migliorare la vita a noi cittadini.
Vorrei segnalare la grave situazione in cui volge il quartiere La Regola, e nel particolare la Piazza di San Salvatore in Campo, sede della omonima chiesa.
Da qualche settimana ha infatti aperto un nuovo locale nella parallela Via degli Specchi, la cui utenza sta rendendo impossibile la vita dei residenti del circondario.
alcool_e_drogaDi fronte alla chiesa infatti si radunano ogni notte diversi gruppetti di giovani chiassosi che oltre a rendere impossibile il sonno dei residenti con le loro chiacchere dal tono alterato dall’alcol e dal consumo di droga, stanno attirando sulla piazza personaggi del tutto nuovi quali gli spacciatori di droga, una piaga che si sperava scongiurata grazie all’eccellente lavoro che i nostri corpi di polizia avevano svolto su Piazza Campo de’ Fiori. Questo per non parlare dagli atti di vandalismo che la chiesa di San Salvatore in Campo (totalmente riverniciata e restaurata nel 2008) sta nuovamente subendo a causa della situazione venutasi a creare.
Spero vivamente che la situazione possa volgere a un miglioramento, vi aggiornerò sugli sviluppi futuri.

da degradodiroma : questa segnalazione è stata girata il 2/10/09 a Fabrizio Santori, Massimo Inches e Orlando Corsetti, rispettivamente Presidente Commissione consiliare speciale Politiche per la Sicurezza Urbana Comune di Roma, Consigliere II Municipio, Presidente I Municipio. Massimo Inches si è attivato lo stesso giorno.

Commenti

1. Riprendiamoci Roma - ottobre 8, 2009

Due cose.
1) E’ rione Regola, non quartiere Regola.
2) Il locale appena aperto con ogni probabilità è l’Open Baladin, un birrificio di altissima qualità che vende tutta la gamma di Baladin (birre artigianali italiane ad alta fermentazione), tra cui anche le famose Super e Elixir, quest’ultima incoronata da Evan Rail del NYT come la birra più buona del mondo. Un luogo che è un vero e proprio paradiso della birra e non solo, un luogo dove si mangia anche bene, dato che come consulente c’è Gabriele Bonci (il miglior panificatore al mondo) e ai fornelli Andrea de Bellis (attualmente uno dei migliori pasticcieri d’Italia, uno, per capirsi, che si è formato e ha lavorato a el Bulli…)

Non certo un locale per ragazzini e spacciatori, ma il locale destinato a diventare l’orgoglio di Roma per i prossimi 100 anni almeno.

2. theDRaKKaR - ottobre 8, 2009

infatti il problema sono gli avventori..

3. Gualtiero - ottobre 8, 2009

Birra Piemontese? no grazie.

4. Andrea Rossi - ottobre 8, 2009

L’apertura indiscriminata di nuovi locali sta diventando un serio problema per questa citta’, capisco benissimo il disagio degli abitanti del rione regola, sembra che la gioventu’ odierna sia sempre meno rispettosa della vita altrui ma cio’ che purtroppo bisogna constatare e’ ancora una volta il lassismo delle amministrazioni e dei vigili urbani.

Anche da me in periferia il rumore e’ un serio problema specialmente d’estate quando per ovvie ragioni le finestre sono spesso spalancate.

Diro’ un’altra cosa che forse non sara’ popolare, io sono nettamente contrario alle liberalizzazioni del commercio, e’ a causa di cio’ che nascono bar e locali notturni uno attaccato all’altro mentre magari mancano altri negozi pur importanti.

5. Riprendiamoci Roma - ottobre 8, 2009

Gualtiero, se a te non piacciono non significa che non sono buone. Andrea, in linea di massima sono d’accordo con te,e ma in quella strada, IN QUEL PUNTO ESATTO, al civico 6, c’era già un ristorante (CRUDO).


Sorry comments are closed for this entry

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: