jump to navigation

Cura del ferro (dove sei finita ?) aprile 1, 2009

Posted by degradodiroma in Segnalato da ..., Trasporto urbano.
trackback

Segnalato da : Alessio

mining-01Intanto mi presento, sono uno di quelli che toglie i volantini dalle auto parcheggiate vicino casa prima che questi finiscano in terra …. poi volevo informarvi che  in un forum mi è stata segnalata una petizione destinata ai vari politici che influiscono su Roma, che propone e sostiene le cause dei vari prolungamenti della metropolitana e vorrei proporla anche a voi, ecco l’indirizzo : Metropolitane per Roma

da degradodiroma : Mi frulla per la testa .. “la cura del ferro” … “la cura del ferro” … “la cura del ferro” … ed a voi ? 

Commenti

1. teimate - aprile 1, 2009

Si sa, troppo ferro fa male al fegato…….

2. manuele - aprile 1, 2009

vi ricordate che la linea c doveva essere pronta (almeno in parte) per il giubileo del 2000 ?? (promesse di rutelli)
beh, a quasi 10 anni di distanza a che punto siamo.. ?
a poco più delle indagini archeologiche ! vergogna !

3. daniela - aprile 1, 2009

e pare che nell’approvazione del bilancio sia stata definanziata, come altri pezzi di linea b…….

4. kenpachi1 - aprile 1, 2009
5. Les - aprile 1, 2009

Io ripeto la mia idea: il prolungamento del tram 8 verso Termini è uno sbaglio.
Perché i lavori verranno svolti in maniera inaccurata, la gente aspetterà tanto alle fermate (senza paline elettroniche, che quelle che già ci sono non hanno mai funzionato, eh) e le strade del centro verranno deturpate (il tram è ad alimentazione aerea).
Spero di sbagliarmi, ovviamente, se così hanno deciso che almeno facciano una cosa decente, ne va dell’aspetto e della vivibilità di Roma nei prossimi 50 anni.
P.S.: quelli che dicono che il tram a Via Nazionale eliminerà il traffico si dimenticano che le macchine verranno semplicemente spostate nelle corsie laterali ai binari.

6. Nic - aprile 1, 2009

Le strade del centro sono già deturpate (dalle macchine e non dai fili dei tram).
Il tram è l’unica salvezza perchè non c’è l’alibi di dover scavare il difficilissimo sottosuolo pieno de cocci e in poco tempo si realizza. Piuttosto speriamo abbiano il coraggio di costruire dei muretti in cemento armato alti almeno 40 cm per evitare i soliti motofurbetti che si intrufolano.

7. Les - aprile 1, 2009

off-topic:
il giornalista Andrea Bovio vorrebbe realizzare un servizio sulla “guerriglia antidegrado” (persone che staccano i volantini) per il TG2.
Le persone verrebbero riprese NON in volto.
Qualcuno se la sente di partecipare?
Visto che ci siete, i suggerimenti su zone particolarmente messe male sono ben accetti.
Se vi va, fatemi sapere

8. Andrea Rossi - aprile 1, 2009

Le metropolitane sono fondamentali e quindi costruirle e prolungarle dovrebbe essere il dovere principale di qualsiasi sindaco di buon senso, tuttavia le metropolitane sono lente da realizzarsi e nell’attesa non possiamo continuare cosi’ tra traffico e smog, una soluzione potrebbero essere i tram con corsie dedicate.

9. monuska - aprile 1, 2009

Les, a viale marconi, altezza via segre, davanti all’ingresso dell’università ci sono 3 alberi, una pensilina dell’auto ed una paio di pali e secchi completamente ricoperti di annunci di affitto camere, che io personalmente nn riesco a staccare perchè attaccati con scotch resistente, sti maledetti!!!
Cmq di zone ce ne sooooono: per quanto mi riguarda tutta via prenestina, le pensiline del tram sn ricoperte di manifesti di centri sociali, di eventi inutili, di manifestazioni., oltre ai soliti affittacamre, sgombracantine, fastweb,..Li attaccano male e in fretta lasciando sgocciolare la colla a terra e facendo diventare tutta la banchina una discarica.
Monica

10. Les - aprile 1, 2009

grazie dei consigli, Monica;
però, ragazzi aiutatemi a fare ‘sta cosa, secondo me è importante un servizio sul TG2 e pensavo di essere almeno in tre persone, potete scrivermi a: bymail@alice.it

11. Les - aprile 1, 2009

dimenticavo: i tempi sono stretti, dovrei organizzare con Andrea Bovio per la prossima settimana!

12. Pesce d’Aprile: Il Tram 8 Finalmente a Via Nazionale « Kenpachi - aprile 2, 2009

[…] riuscito, dato il numero di visite. Mi sono fatto grasse risate, qui e anche seguendo la nascente discussione sul Degrado di Roma, che chissà quanto avrebbe potuto andare avanti. Potenza di Internet! La Rete è fantastica, si […]

13. daniela - aprile 2, 2009

“le metropolitane sono lente da realizzarsi”…….solo in Italia!!!!!!!!!

14. degradodiroma - aprile 2, 2009

@12 : Dopo il successo di Woody Allen “Citarsi addosso”, puoi includere tra i tuoi personalissimi successi, questo : “Ridersi addosso” .. Risus abundat in ore stultorum.
Contento tu .. figurati !
Laura

15. Lorenzo - aprile 2, 2009

A proposito di volantini, vi siete informati sulla questione affissioni cartellonistica e pbblicità nell’ultimo bilancio alemanniano. Bentornata giungla, e menomale che erano quelli del decoro dell’ordne e della disciplina

16. monuska - aprile 2, 2009

E ci voleva tutta questa montatura per ridere di gusto? Ti sarebbe bastato guardarti allo specchio o meglio ancora dentro al tuo appendi-orecchie (vedasi testa).
Lorenzo, nn so di questo nuovo ritorno alla giungla, cmq la mia rabbia sta montando ogni giorno di più, perchè, complice forse la crisi o l’inarrestabile imbarbarimento degli italiani, io mi ritrovo annunci ovunque. Sono appena rientrata a casa e mi sn vista attaccata CON LA COLLA all’interno del condominio (quando x le reclami c’è fuori l’apposita bussoletta) un foglietto di Toscano. Cosa ho fatto?
Innanzitutto ho staccato il volantino e poi sn andata a buttare nel secchio tutti i loro opuscoletti lasciati. Se volete la guerra, prota!

17. manuele - aprile 2, 2009

Les, se non abitassi a varese parteciperei super volentieri !
quasi quasi vengo a roma appositamente per l’attivismo di “guerriglia antidegrado” .. !

18. fabio - aprile 2, 2009

Ah ah ah ah scusate arrivo in ritardo. Io la notizia di Kenpachi non l’avevo proprio letta. Ah ah, quanto mi sconpiscio dalle risate… ah ah ah ah eh eh eh eh mammamia che ritere ah ah ah… Peccato non esserci cascato Aspetto il prossimo 1 aprile dell’anno prossimo con inpazienza… ah ah ah


Sorry comments are closed for this entry

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: