jump to navigation

Viadotto della Magliana – Inizio bonifica marzo 17, 2009

Posted by degradodiroma in Buone notizie, Segnalato da ....
trackback

Segnalato da : Fabrizio Santori

COMUNICATO STAMPA

 Appuntamento per domani, mercoledì 18 marzo ore 9,30 in Via del Cappellaccio per l’intervento di bonifica del Viadotto della Magliana.

 Santori – Cuoci (Pdl) : “ Riqualificazione Viadotto della Magliana e Via del Cappellaccio atto dovuto ed atteso da troppo tempo”

logo_testa“Inizierà domani, mercoledì 18 marzo dalle ore 9,30, l’intervento di bonifica del sottopasso del Viadotto della Magliana e di Via del Cappellaccio ove è presente una discarica a cielo aperto di vaste proporzioni che necessitava da tempo di essere sanata” – dichiarano in una nota congiunta Fabrizio Santori, Presidente della Commissione Sicurezza Urbana del Comune di Roma e Maurizio Cuoci, Assessore all’Ambiente del Municipio XII. All’intervento parteciperanno L’Ama, l’ Ardis, la Polizia Fluviale ed il XII Gruppo della  Polizia Municipale.

 “Finalmente l’amministrazione Comunale darà un volto nuovo al sito in questione grazie all’intervento straordinario dell’Ama che riconsegnerà ai cittadini ed ai ciclisti romani, per anni vittime dell’abbandono incontrollato di rifiuti tossici ed altamente inquinanti, un luogo di passaggio e di congiungimento all’adiacente pista ciclabile” – continuano Santori e Cuoci.

 “Con l’interdizione al traffico dell’area, ad esclusione dei mezzi di soccorso e dei mezzi autorizzati, si è intanto provveduto a bloccare il continuo incremento della discarica, alimentata quotidianamente grazie al lancio degli oggetti dal ponte, al fine di scongiurare il ripetersi di tali illeciti ambientali dannosi per la  salute pubblica”- concludono Santori e Cuoci.

Annunci

Commenti

1. Manfry - marzo 18, 2009

Spero non sia il solito intervento “una tantum”. Quella discarica sta lì da decenni, pulita ogni tanto, rinasce regolarmente mancando del tutto i controlli.
Questa volta è stato necessario attendere l’incendio della matassa di copertoni sotto il ponte, con gravi danni al cablaggio posto sotto il medesimo per arrivare all’ennesima pulizia?


Sorry comments are closed for this entry

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: