jump to navigation

MESOTELIOMA – morte al 100% marzo 5, 2009

Posted by degradodiroma in Eternit, Segnalato da ....
trackback

Segnalato da : Paola

Rieccomi dopo 2 anni con la stessa domanda e nessuna risposta e consapevole che molti di questi indirizzi non saranno più attivi…

logo-aircIl MESOTELIOMA ha il 100% di mortalità e costringe ad una morte orrenda. Chi ha mai visto un malato di quel cancro? Gli “scienziati” che oggi se ne stanno nascosti dovrebbero farsi una bella scorpacciata di amianto “innocuo”.

In allegato troverete il  : rimpallo_responsabilita
 
Innanzitutto vorrei sapere se è in corso una bonifica o quantomeno dei rilievi per giudicare la pericolosità dell’amianto e eternit presenti su tutti i tetti di Roma (vedi esplosione Velodromo zona Eur).
Tenendo conto che l’amianto è proibito dal 1992, per quale motivo molti palazzi hanno ancora i tetti in Amianto e i “cassoni” dell’acqua in eternit ?

Illustro il mio problema:
sono residente a Roma – Municipio VI – dove vivo in uno di quei palazzoni degli anni 60. Dopo aver acquistato casa mi sono purtroppo resa conto che i tetti del mio palazzo e di quelli limitrofi al mio sono ricoperti di pericoloso “eternit”: tettoie, canne fumarie; cassoni di raccolta acqua in cemento – amianto, degradato da decenni di permanenza alla mercé degli agenti atmosferici (ho fatto foto). Sfortunatamente nel mio e nei palazzi vicini c’è molta gente anziana (e non) che si disinteressa fermamente al problema.
Ho sottoposto la questione a chiunque, dall’amministratore di condominio a tutti gli Istituti Pubblici: Asl, Arpa, Comune, ecc ecc… (ho la documentazione che prova le mie numerose richieste) ma ognuno nel suo piccolo ha fatto scarica-barile. In buona sostanza mi hanno fatto capire che devo arrangiarmi, magari pagarmi da sola anche una semplice analisi dell’aria. Ora sì che mi sento come una cittadina abbandonata dalle istituzioni che non vogliono tutelare la mia salute !
Inoltre ho fatto un giro nella mia zona ed ho notato una cosa molto preoccupante e cioè che ci sono due grandi capannoni (visibili anche con google earth) realizzati in vetroresina ed eternit – in uno stato pietoso –  a pochi metri da una scuola materna.

da degradodiroma : In materia Velodromo EUR, una comunicazione sul Sito del Comune di Roma proveniente dalla ASL del 13/02/2009

Annunci

Commenti

1. Constantine - marzo 5, 2009

Io avrei una segnalazione da fare per la presenza di amianto non bonificato sul tetto di un edificio. Ho provato a coinvolgere gli inquilini del palazzo ma, essendo per lo più sulla settantina, non ne hanno voluto sapere. La mortalità comunque non è del 100%, ma del 95%, la più alta dopo il tumore al pancreas (98%). Pare che sia allo studio una cura, in fase di ricerca molto avanzata. Colgo lo spunto per chiedere anche a questo blog di pubblicizzare tutte le iniziative dell’AIRC. Un saluto!

2. degradodiroma - marzo 5, 2009

La notizia è dei TG di questa sera.

Casale Monferrato. Risarcimento ai cittadini per i danni subiti all’esposizione all’amianto. L’attività delle aziende che trattavano l’amianto ha prodotto 700 morti in 30 anni.

Laura


Sorry comments are closed for this entry

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: