jump to navigation

Parco Petroselli marzo 3, 2009

Posted by degradodiroma in Altro degrado, Ex-giardini, Segnalato da ....
trackback

Segnalato da : Stefania De Nicola

forrestgumpNel parco Petroselli, V Circoscrizione, la panchine sono rotte da quattro anni. Dopo l’ennesima telefonata di segnalazione al Servizio Giardini competente, mi è stato risposto che non ci sono fondi ne per mettere delle panchine nuove, ne per ripararle. E’ curioso sapere che vengono stanziati soldi per eventi di una sola sera, ma poi i cittadini non posso fruire giornalmente di un parco pubblico ed avere l’elementare possibilità di sedersi. Senza fare i soliti confronti con le più fortunate città europee, ne consegue che cambiano le giunte, cambiano i nomi, ma la mentalità e i problemi sono sempre gli stessi.
Grazie assessore De Lillo!!

da degradodiroma : segnalazione inoltrata a Fabio De Lillo, al Presidente del V Municipio, Ivano Caradonna e poi all’assessorato ambiente del comune di Roma, ed al Decoro Urbano

Annunci

Commenti

1. manuele - marzo 3, 2009

foto come sempre molto appropriata !

2. Armando - marzo 3, 2009

Siamo alle solite…. il problema dell’amministrazione ( di tutte!! ) che gestisce in maniera approssimativa i propri beni perchè manca la cultura della manutenzione e perchè è più facile fare annunci ( spesso e volentieri a carattere propagandistico ) che la metodica regolare e razionale gestione del patrimonio comunale attraverso politiche atte ad educare i cittadini irresponsabili ed incivili.

I cittadini hanno una enorme responsabilità di come è ridotta tutta la città: ripeto è una vergogna, ho scattato delle foto davanti al Colosseo, tra sporcizia, ambulanti, e cartelli stradali divelti, la città eterna nel suo cuore si presenta in uno stato così indecente e degradato!!!!!!!!!

Provate ad immaginare le stesse meraviglie che ha Roma in una città come: Parigi, Vienna, Monaco, Londra, Berlino etc. tutto attorno sarebbe lindo, ordinato e valorizzato al meglio, noi facciamo esattamente il contrario.

Che tristezza infinita………………………………………………..

3. teimate - marzo 3, 2009

Intanto le amministrazioni dovrebbero cominciare a far uscire dagli uffici i vigili urbani a sanzionare tutti i comportamenti che concorrono al degrado della nostra città. Perchè è normale spaccare panchine, scrivere sui muri, gettare carte dal finestrino dell’automobile, far cagare il proprio cane in mezzo alla strada lasciando lì il frutto, parcheggiare in doppia fila, sugli scivoli, sulle strisce pedonali? Cittadini incivili, è vero. E a questo punto per educare è necessaria la presenza dei vigili che sanzionino tutti i comportamenti sopra elencati. La loro presenza servrà poi ad educare i cittadini.
Ma siamo senza speranza.
Saluti.

4. degradodiroma - marzo 16, 2009

Una risposta da Ivano Caradonna (Presidente del Municipio V) e che vi propongo, anche se il suggerimento che sostiene è superfluo visto che la lettera che avevo scritto contemplava già l’indirizzo proposto.
Laura
——————–
Si informa che la competenza in merito alla vostra richiesta
è dell’Assessorato Ambiente del Comune di Roma.
Cordiali saluti
Staff di Presidenza
——————–


Sorry comments are closed for this entry

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: