jump to navigation

Speranza dicembre 12, 2008

Posted by degradodiroma in Le mie segnalazioni, Pioggia.
trackback

arcobaleni

Spero che dopo tanta pioggia torni il sereno, ed allora perchè accontentarsi di un solo arcobaleno ? .. meglio se due ..

Su questo post vorrei mi aiutaste a collezionare le immagini, i video che afferiscono all’eccezionale ondata di maltempo che si è abbattuta su Roma in queste ore ed in questi giorni. Io ripropongo allora i link che avevo offerto nel post precedente in un mio commento, e quindi :

una foto da “Il Giornale”  Roma allagata: il Tevere rischia l’esondazione
ed un video da “Repubblica”  Roma vista dall’alto

Laura

Annunci

Commenti

1. degradodiroma - dicembre 12, 2008

da “Repubblica” Barconi alla deriva
Laura

2. Albert1 - dicembre 12, 2008

No, dai, ragazzi, è una normale pioggia autunnale, è “er tempo suo”, non c’è niente d’eccezionale. E se Roma è ridotta così è colpa di questa giunta incapace che non è riuscita a fronteggiare la situazione.
Mannaggia Alemanno, e mannaggia pure Berlusconi, che tanto c’entra sempre pure lui…

😉

3. Gualtiero - dicembre 12, 2008

http://www.idrografico.roma.it/std_page.aspx?Page=fotografie

Laura mi auguro anche io che la smetta di piovere ma dalle previsioni pare che ci sia solo una piccola tregua. Ho trovato delle foto storiche sulle varie piene del tevere di inizio secolo, pensa a quante volte i politici si sono rimpallati le colpe.
Con affetto

4. Rondoner - dicembre 12, 2008

Laura mi tocca promuovere i miei colleghi di 06blog perché stanno facendo un ottimo lavoro con le immagini. Anche troppo 😉

Se invece vuoi la poesia, come sempre vieni da me… 😉

5. ma le foto alle foglie secche non le fate piu? - dicembre 12, 2008

x albert1 è vero, le cose buone le fa alemanno, le cose brutte sono eredità di veltroni. beata ingenuità di chi vi crede.

comunque alemanno è il sindaco o l’annunciatore televisivo della protezione civile?
tutta immagine…ed i risultati sono sotto gli occhi di tutti… oggi piu che mai.

daje alemà tira fuori un altro consiglio… tipo quello di non guidare… EVITATE I PONTI, o NON CAMMINATE DOVE E’ BAGNATO… almeno co lui/voi le risate so sempre assicurate. a dimenticavo, voi che siete pappa e ciccia con i tassinari, perche non gli proponete un SERVIZIO TAXIBOAT? tranquilli le licenze rimarrano inferiori al necessario come sempre 😉

6. degradodiroma - dicembre 12, 2008

Per Gualtiero : Belliiiiissiiiiimoooooo link … foto eccezionali .. 😀

@5 : La scuola che frequenti è certamente quella di Rutelli, quella della comicità e del varietà. Da “Repubblica” : Maltempo, Rutelli contro Alemanno.
In questo caso specifico Rutelli ci ha offerto il suo eccezionale lato “comico”, e tu, se ti eserciti ancora un pò e fai ancora un pò di pratica, sarai anche capace di superare cotanto maestro.

Laura

7. Les - dicembre 12, 2008

“ma le foto alle foglie secche non le fate piu?”
—-
E’ un nickname?
Chiunque tu sia, mi viene da ridere al pensiero che ti senta realizzato per aver scritto un commento simile.
Ma almeno segui il blog, oppure hai letto i link qui a destra e ti sei fatto subito un’idea?
E quindi ci hai reso partecipi del tuo raffinato sarcasmo, etichettandoci come i soliti destrorsi con l’ossessione per la sicurezza.
Così ora puoi raccontare agli amici che sei andato sul sito di “quelli lì” e gliene hai dette quattro.
So’ soddisfazioni.

8. degradodiroma - dicembre 12, 2008

Per Les : Hai ragione “.. so’ soddisfazioni”

Per Gualtiero @3 : Quì si riesaminano 4 delle foto da te proposte.
2 epoche a confronto
Laura

9. degradodiroma - dicembre 12, 2008
10. Les - dicembre 12, 2008

Io credo che Rutelli sia un bravo politico ma sono deluso dal suo attacco verbale nei confronti di Alemanno, una roba di bassa lega.
Lui dice: la destra al potere non tollera le critiche.
Ma caro Rutelli, ti sembra questo il momento per intavolare una stucchevole polemica à la “Porta a Porta” ?
Io penso invece che Rutelli dovrebbe esprimere solidarietà al sindaco, aiutarlo nella gestione dell’emergenza e poi, una volta tornati alla normalità, ammettere che la situazione che si è creata ha radici lontane nel tempo e che pure le giunte di centrosinistra, al potere negli ultimi 15 anni, hanno le loro colpe.

11. k_t - dicembre 13, 2008

Ma non è che semplicemente Alemanno porta jella?
Come personaggio è abbastanza insulso, non ha carisma, non ha grinta, ha una vocetta da cornacchia che potrebbe doppiare il corvo Rockfeller.
Mò sarà pure che il clima è cambiato e le fogne so’ rimaste le stesse, ma quello che succede a Roma da quando c’è lui non s’era mai visto.
Deve ringraziare Rutelli se sta lì a fare il sindachetto. E Rutelli ringrazia il Cielo, che c’è Alemanno a ciucciarsi la mala annata.

12. degradodiroma - dicembre 13, 2008

Per K_t : Ho memorizzato questo tuo commento e vorrei non essere l’unica a farlo. Perchè ? … 😀
Laura

13. degradodiroma - dicembre 13, 2008

I consigli non sono serviti .. (@5)
Roma, il tevere non fa più paura. Disperso un giovane Irlandese
Laura

14. k_t - dicembre 13, 2008

@ degradodiroma (Laura)

Roma sta invocando aiuto, che sia in difficoltà per la malasorte non può servire da scusante. Al contrario, serva di sprone all’impegno per risolvere i troppi problemi.

PS
La jella è una provocazione, ovviamente… ma, come disse Benedetto Croce…

15. degradodiroma - dicembre 13, 2008

.. (continuo io per te ?) …
“Non è vero, ma ci credo”
——————————–
Ora leggendo il tuo commento 11 ho pensato a Mia Martini e a Marco Masini, ed a quanto si fa presto a bollare le persone ed a rovinarne la vita … Mia Martini non resse alle maldicenze e forse un overdose di antidepressivi gli fù fatale.

Ma “jella” a parte .. il pezzo che voglio evidenziare è questo :
Mò sarà pure che il clima è cambiato e le fogne so’ rimaste le stesse, ma quello che succede a Roma da quando c’è lui non s’era mai visto.

Un condensato di 3 constatazioni, tutte e 3 vere !

Laura

16. nicoletta - dicembre 13, 2008

in riferimento al commento #11:

gira questa voce, e da subito, che alemanno porti iella… cara laura, non so se ne sei al corrente. io, personalmente, la trovo una cosa che più idiota non si può…

quanto alla cosa seria: sta passando, e incrociamo ancora le dita perché non accadano altre cose assurde come quella del ragazzo irlandese (ubriaco fradicio, peraltro, come hanno riferito tutti i testimoni…). perché, non so se ve ne rendete conto, ma la piena è passata ed è stata controllata… avessi sentito qualcuno (giornali? tv?) dire che la protezione civile ha lavorato bene, che i vigili del fuoco e tutti gli altri hanno lavorato bene, che il sistema messo su ha funzionato, che magari anche il sindaco ha lavorato bene… ma si sa: lui porta iella, e allo stesso tempo lavora in silenzio, e non ama stare davanti alle telecamere né sulle prime pagine dei giornali….

saluti,
nicoletta

17. k_t - dicembre 13, 2008

Nicoletta, Laura, avete ragione.
Non si può attribuire ad Alemanno la serie di disastri che si sono abbattuti su Roma. O meglio, non a lui le coincidenze, e non solo a lui le responsabilità.
La cosa triste è che moltissimi sono corsi al Tevere per non perdere questo ultimo “spettacolo”.
E’ macabro, come se si corresse al capezzale di una nostra vecchia parente malata che si è aggravata per vedere come s’è ridotta e magari essere lì al momento del trapasso, ma solo per assistere da spettatori. Il reality show ci ha fatto proprio il lavaggio del cervello.
La voglia di tragedia che ci sta venendo ha un nome, si chiama stupidità.

18. nicoletta - dicembre 13, 2008

su questo, k_t, ti do pienamente ragione… però bisogna anche pensare che si è trattato di un fatto straordinario. insomma: io non me la sento di giudicare male la curiosità (purché non diventi morbosità, ovviamente). certo, poi se il fiume esondava volevo vedè che succedeva…

e penso che nessuno di noi si sia augurato l’esondazione…

intanto ha ripreso a piovere 😦

19. degradodiroma - dicembre 13, 2008

Comunque Bertolaso è un grande !
—————————————-
Dal Messaggero : Polemiche. «Nonostante la protezione civile da tre giorni avesse invitato i proprietari a rafforzare al massimo gli ormeggi – ha detto Alemanno – tre barconi oggi li hanno rotti in conseguenza della corrente indotta per evitare eccessivi accumuli d’acqua in alcune zone critiche di Roma». Il capo della Protezione Civile, Guido Bertolaso, ha commentato: «La grande criticità non è l’onda di piena che sta passando in questo momento ma è data da alcuni imbecilli che non hanno ancorato bene i barconi sul fiumi così come gli avevamo chiesto esplicitamente. Alcuni hanno rotto gli ormeggi che sono andati contro i piloni dei ponti che rischiano di fare da tappo. Sarebbe una beffa».
—————————————-
Bertolaso è un grande, anche perchè bisogna chiamare le persone con il lorto vero nome.

Consigli .. consigli .. consigli (@5), si, consigli dati dal Sindaco Alemanno, ed ancora da Bertolaso. Consigli ovvi e scontati, ma gli imbecilli ci sono sempre ed ovunque.
Ed ora sono anche arrabbiata.
Questi proprietari, imbecilli, dei barconi sul Tevere che stanno anche mettendo in pericolo la stessa stabilità dei ponti, pagheranno almeno gli interventi della protezione civile e dei pompieri che si stanno adoperando per rimuovere queste loro carcasse ?

Per K_t : hai proprio ragione

Per Nicoletta : ripeto così come già dicevo nel commento 15 “si fa presto a bollare le persone ed a rovinarne la vita”

Saluti
Laura

20. degradodiroma - dicembre 13, 2008

Altra Fotogallery Messaggero dopo quella già proposta al commento 9.

E di questa nuova galleria di foto, guardate la numero 8 e poi la 9. Due categorie di persone a confronto. Quelle che rischiano per gli altri e quelle che mettono gli altri in condizione di dover rischiare per loro .. ossia gli “imbecilli”.

Laura

21. nicoletta - dicembre 13, 2008

laura, concordo: per me bertolaso è sempre stato un grande, da oggi un mito vero! l’uscita sugli imbecilli è favolosa! io vorrei tanto vederli in faccia, questi…

e come dici tu: che paghino i danni. quelle immagini dei barconi che vanno a schiantarsi contro il ponte degli angeli mi fa trasalire ogni santa volta che la vedo…

infine: credo che il sindaco abbia le spalle forti, e capisca da sé che chi parla così è privo di cervello… e comunque hai fatto benissimo a ricordare mia martini e marco masini…

un abbraccio grande 🙂

22. Pietro T - dicembre 14, 2008

L’operazione “spezzeremo le remi alle barche” continua: gli incursori della Marina, al grido di “memento ormeggiar semper imbecillus” di d’annunziana memoria, hanno fatto esplodere il barcone incastrato tra le arcate del ponte S.Angelo che ostruiva il deflusso del Tevere. Che bello! Dopo Ponte Milvio anche ponte S.Angelo avrà finalmente una sua battaglia da ricordare… 😀

23. Gualtiero - dicembre 15, 2008

Vorrei avere la stessa sfortuna di Alemanno.
Le dichiarazioni di Rutelli sulle tristi vicende di questi giorni sono, un autogol che (per usare un paragone calcistico) “neanche cicinho riuscirebbe fare”.
Il tevere a questo livello a giudicare dal materiale su internet (meno male che c’è la rete) non lo si vedeva dal 1953. Non vedo cosa ci sia di male nei consigli di Alemanno è un sindaco di una città in stato di allerta. Se non parla il sindaco chi dovrebbe farlo?

24. daniela - dicembre 15, 2008

Va bene le piogge torrenziali che non si registravano da decenni, ma la pozzanghera a Via Conca d’Oro angolo Ponte delle Valli si forma ogni pioggerellina, da quando è stato aperto il cantiere della Metro B1 (almeno 2 anni) e crea un traffico indescrivibile. Risolvere il problema in quel tratto non mi sembra tanto difficile, non serve l’intervento della Protezione Civile…….sù, tecnici del IV Municipio, che aspettate?!?

25. daniela - dicembre 15, 2008

Provo a fare delle previsioni:
immagino che a causa di questo eccezionale evento atmosferico verrà chiesto (se già non lo si è fatto) lo stato di calamità;
immagino che verranno stanziati dei soldi per risarcire i danni subiti;
immagino che gli stessi proprietari dei barconi avanzeranno domanda di risarcimento…….

26. Albert1 - dicembre 15, 2008

Questa cosa del “portare iella” l’ho già sentita ad altri (ed alti) livelli.
Non vorrei che fosse uno dei nuovi argomenti dettati dal partito, visto che quelli classici sembrano non “attaccare” più.
Mah…

27. degradodiroma - dicembre 15, 2008

Per Daniela.
Precedentemente (commento 19) scrivevo :
“Questi proprietari, imbecilli, dei barconi sul Tevere che stanno anche mettendo in pericolo la stessa stabilità dei ponti, pagheranno almeno gli interventi della protezione civile e dei pompieri che si stanno adoperando per rimuovere queste loro carcasse ?”

ma certamente finirà come sostieni tu …

Ora però voglio quì ricordare quanto è accaduto quest’estate HIMALAYA, NONES E KEHRER DEVONO PAGARE I SOCCORSI PAKISTANI CHE LI SALVARONO

.. gli esempi arrivano dal Pakistan !

Laura

28. degradodiroma - dicembre 23, 2008

Ricevo da F. Santori i seguenti documenti video.
Laura
—————————–
Sul Canale tematico “RomaSicura” della Commissione Sicurezza urbana è disponibile un reportage video con immagini esclusive girate dall’alto a Roma nei giorni del nubifragio e un intervento del Sindaco Alemanno sull’emergenza.

“In occasione dell’eccezionale ondata di maltempo che ha colpito Roma nei giorni scorsi, sul Canale You Tube “RomaSicura”, curato dalla Commissione Sicurezza Urbana, è stato pubblicato un esclusivo reportage che documenta, attraverso alcuni video, la drammatica emergenza vissuta dalla città. Le immagini sono state girate dall’alto a bordo di un elicottero AB 412 dei Vigili del Fuoco e ripercorrono i momenti più intensi e inconsueti del nubifragio, dalla piena del Tevere alla rimozione dei rottami del barcone che ostruiva Ponte Sant’Angelo, fino ad un intervento esclusivo del Sindaco Gianni Alemanno ripreso in quelle difficili ore in cui la macchina amministrativa ha reagito fronteggiando in maniera impeccabile la situazione” lo dichiara il consigliere capitolino Fabrizio Santori, Presidente della Commissione Sicurezza del Comune di Roma.

Per vedere i 5 filmati del documentario basterà collegarsi all’indirizzo http://www.youtube.com/romasicura ai seguenti indirizzi:

1) EMERGENZA MALTEMPO A ROMA: recupero barcone a P.te S. Angelo

2) SINDACO GIANNI ALEMANNO: L’ EMERGENZA MALTEMPO

3) EMERGENZA MALTEMPO SALVATAGGIO IN ZONA TIBURTINA

4) EMERGENZA MALTEMPO: RIMOZIONE ROTTAMI DA PONTE S. ANGELO

5) EMERGENZA MALTEMPO ZONA OSTERIA DEL MALPASSO -LE IMMAGINI INEDITE DEI VIGILI DEL FUOCO DI ROMA


Sorry comments are closed for this entry

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: