jump to navigation

Incivili fino a questo punto ? settembre 10, 2008

Posted by degradodiroma in Parcheggi, Segnalato da ....
trackback

Segnalato da : Andrea Santosuosso

Siamo a Monte Mario, nei pressi del Santa Maria della Pietà, a 100 metri c’è un parcheggio completamente vuoto nei pressi della stazione del treno FM3, ma vuoi mettere la comodità di lasciare la “maghina” sul marciapiede ? Ovviamente a un passo ci sono i solerti Vigili Urbani che dall’incrocio della Via Trionfale sonnecchiano sul traffico lento del pomeriggio e non sia mai che si possa ipotizzare un loro intervento.                                                             
                                                                       
Come potete vedere una lunga schiera di pedoni fa lo slalom attraverso questo percordo di guerra improvvisato dai simpatici automobilisti.

Ma si può essere incivili fino a questo punto ?

Come diceva il grande Eduardo De Filippo: “Ha da passà ‘a nuttata…”

Annunci

Commenti

1. Andrea Rossi - settembre 10, 2008

Purtroppo la risposta e’ si, si puo’ essere incivili fino a questo punto perche’ c’e’ una delle polizie municipali piu’ scarse d’Italia.

p.s. x Laura: credo che sia ora di cominciare una sorta di campagna d’autunno, scrivero’ a tutti o quasi i mass media comunicandogli l’esistenza di questo sito, forse si renderanno conto che esiste una citta’ con i suoi problemi e magari gli verra’ in mente di fare delle inchieste vere e martellanti.

2. degradodiroma - settembre 10, 2008

Io abito nel quartiere Appio-Latino, e devo dire che in questi primi giorni di Settembre ho riscontrato una “presenza” di vigili urbani mai vista prima, e nelle ore mattutine superiore a quella delle ore pomeridiane o serali. Ma comunque oggi passando per Via Monza, San Giovanni, ho visto un motorino senza targa in bella mostra, fatti 50 metri c’erano due vigili urbani all’incrocio, e allora non ho esitato a fermarmi al “volo” per indicare loro, la presenza del motorino. Mi hanno risposto “Si, lo sappiamo, è già stato segnalato, ci vorrà un pò di tempo, circa 60 giorni, per le indagini del caso ma comunque grazie”. Questo almeno per me è un fatto insolito … si insomma … “non sono caduti dal pero” … un esempio di vigili che vigilano

Laura

3. Andrea Santosuosso - settembre 11, 2008

E si vede che per ora le risorse sono limitate ad alcuni quartieri, a Monte Mario solito schifo…
P.S. Nel frattempo nel parcheggio della Stazione si è insediato un nuovo campo nomadi, evviva!!!

4. degradodiroma - settembre 11, 2008

Ho girato questa tua segnalazione, riferita al nuovo campo nomadi nella stazione di Monte Mario, a Fabrizio Santori.
Laura

5. Andrea Santosuosso - settembre 11, 2008

Grazie per l’impegno. Devi sapere che durante il mese di agosto ho segnalato anche l’occupazione abusiva di un piccolo parco in Via Chiarugi (adiacente alle auto parcheggiate nelle foto postate) da parte di un gruppo di persone. Ho chiamato 4 o 5 volte Vigili, Polizia e Carabinieri e fatto pubblicare un articolo sul Messaggero nella sezione cronaca di Roma.
Risultato? I campeggiatori sono ancora là…

Andrea Santosuosso

6. Andrea Rossi - settembre 11, 2008

Devo dire che qualche giorno fa nella mia zona (Pantan Monastero XVIII municipio) ho visto due vigilesse circolare a piedi per il quartiere, cosa mai vista prima, speriamo continui.

7. Andrea Santosuosso - settembre 11, 2008

Anche da me circolano o sostano agli incroci, ma il problema è farli intervenire…

Andrea Santosuosso

8. Andrea Rossi - settembre 11, 2008

Si e’ vero a volte passano e fanno finta di nulla, tuttavi gia’ il solo circolare e’ molto importante perche’ produce un effetto deterrente, la maggior parte della gente infatti si comporta in maniera incivile solo perche’ non c’e’ mai nessuno che vigila, sentirsi controllati produce una maggiore attenzione ed induce a comportarsi meglio, sarebbe bello se non ci fosse bisogno del carabiniere di turno ma l’essere umano e’ cosi’ ed ha bisogno di qualcuno che lo controlli e fermi le sue pulsioni incivili e prepotenti.

9. curio - settembre 11, 2008

si c’e’ molta superficialita nei controlli, pultroppo non sanno piu dove sbattere la testa e a chi stare dietro, vista la diffusa incivilta, la roma che sognamo è questa qui di http://www.colosseum.weebly.com sorridete !!

10. degradodiroma - settembre 14, 2008

Da Fabrizio Santori ricevo una comunicazione, che riferisce al mio commento 4, con conferma di verifica e sopralluogo.
Laura

11. Andrea Santosuosso - settembre 14, 2008

Un rigraziamento allora anche a Fabrizio Santori, oltre che a te, ovviamente.

12. JK - settembre 14, 2008

Sono a roma da 8 mesi per motivi di lavoro. Sono di Firenze, ho lavorato a Milano per un anno. Ero contentissimo di venire a vivere qua, ma questi mesi mi sono bastati per farmi capire che questa città è invivibile. Mezzi pubblici indecenti, buche ovunque nelle strade e come denunciate in questo sito spocizia ovunque. Leggo che molti si scagliano contro la polizia municipale, ma credo che prima di tutto ciascun cittadino di Roma debba farsi un esame di coscienza e diventare più educato, dalla raccolta differenziata fino a gettare la più piccola carta in un cestino.

Comunque esiste anche un problema da parte di chi deve gestire la pulizia delle strade, nel mio quartiere in otto mesi NON è mai passato nessuno a pulire, vi sembra normale? Non esiste nemmeno un cartello sulla strada che indichi il divieto di sosta per un eventuale giorno dedicato alla pulizia delle strada. Pensare che a Milano passavano TUTTE le sere a pulire!

13. monuska - settembre 15, 2008

Bravo JK, hai centrato in pieno il problema!!!
Il ftto che Roma sia lurida è dovuta principalmente dai romani (intesi anche con i residenti delle varie regioni) che non hanno alcun senso civico.
Ho visto tante di quelle volte vecchiette buttare lo scontrino a terra, ragazzini mangiare la pizza e poi far scivolare la carta sul marciapiede, per non parlare poi degli adesivi pubblicitari appiccicatoi ovunque! Questa, altro che l’America, è il posto dove tutto è possibile!!!
E poi la colpa è dell’Ama che non pulisce abbastanza: quando ero piccola il martedì sotto casa mia non si poteva parcheggiare perchè doveva passare la macchina per pulire. Ora questa pratica è stata abolita e sotto ai marciapiedi continua ad annidarsi immondizia che ostruisce x di + i tombini.
Ripeto: vi prego, facciamo qualcosaaaaaaaaaa

14. Piccoli miracoli « Il degrado di Roma - novembre 7, 2008

[…] Viale Castrense angolo Via Monza. Un motorino abbandonato da mesi, è stato rimosso, e di cui avevo fatto cenno quì. […]


Sorry comments are closed for this entry

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: