jump to navigation

Insert coin please maggio 29, 2008

Posted by degradodiroma in Le mie segnalazioni.
trackback

Veltronia

Siamo ancora tutti quì nel Parco dei divertimenti di “Veltronia”.

Insert coin please ..

 

ho detto please !!!

 

 

 

 

Laura

L\'ex salvadanaio di VeltroniQuesto post è stato offerto per una fortuita casualità proprio nel giorno in cui è stata data notizia, in serata,  dell’abolizione delle strisce blu e del relativo pagamento dovuto per la sosta.

Aggiorno questo post, pertanto oggi 30/05/2008, offrendo questa nuova foto, dal titolo “Il salvadanaio incappucciato”.

Il salvadanaio di Veltroni è infatti stato messo “fuori legge” … dal TAR

Laura

  .

Commenti

1. Degrado Esquilino - maggio 29, 2008

Cosa vuoi significare? Che i posteggi non vanno pagati? Che non è giusto pagarli? Che è stato Walterloo a inventarsi il parking a pagamento?

2. Il mango di Treviso - maggio 29, 2008

ah ah ah ottimo!

3. circondati - maggio 29, 2008

Per prima cosa vorrei dire che trovo allucinante che si deturpi con scritte , “tag” e quant’altro un bene pubblico… sì, perchè anche le colonnine per il pagamento del parcheggio lo sono.
La scritta raffigurata potrebbe anche essere divertente, ma che cosa sta a significare ? Che se si paga il parcheggio è colpa di un’amministrazione comunale ? In tutte le città d’Europa si paga il parcheggio (…in alcuni casi non solo al centro) e, soprattutto, il costo all’ora è, mediamente, il doppio di quello che viene imposto a noi.
Pensate che Alemanno abolisca i parcheggi a pagamento ?
Il problema non è il quanto si paga per il parcheggio, ma come vengono utilizzati i ricavi !!!

4. Andrea Rossi - maggio 29, 2008

Sono d’accordo con circondati, quando misero queste macchinette ci dissero che i ricavi sarebbero stati utilizzati per migliorare la viabilita’ cittadina, a me pare che siano serviti invece per tutt’altro…

Un giorno o l’altro dovremmo poi parlare della Sta, un’altra bella schifezza Rutelliana.

5. f.solare - maggio 29, 2008

concordo.
all’estero costa anche più del doppio lasciare la macchina in sosta sulla strada, ed anche con tempo massimo 3 h!!!!!

forse qualche consigliere comunale potrebbe dirci che utilizzo hanno questi ricavi?

6. manuele - maggio 29, 2008

cos’è la Sta ??

7. Albert1 - maggio 29, 2008

Credo che il posto volesse essere spiritoso…
Potrei anche sbagliare, ma penso fosse quello l’intento: parafrasando la Settimana Enigmistica, “per rinfrancar lo spirito tra uno schifo e l’altro”.

Concordo pienamente sull’opportunità dei parcheggi a pagamento e anzi ho già espresso in un altro articolo la convinzione che dovrebbero essere portati a molto di più (anche 4 euro l’ora) con relativa esenzione per residenti e abbonamento a “prezzo politico” per chi ha esigenze lavorative nella zona.

Quindi: shopping il sabato a Prati ? Ok, 4 euro/ora, please.
Residente ? Per una macchina gratis, le altre a prezzo scontato.
Segretaria di studio legale che viene in macchina tutti i giorni da altro posto ? Abbonamento scontato a prezzo ragionevole (detraibile e/o pagabile dal datore di lavoro come “benefit” tipo buoni pasto).

Posto che poi i soldi non se li “imberti” la STA di turno, ovviamente.

8. Albert1 - maggio 29, 2008

Oops, ho scritto “posto”, intendevo ovviamente “post”.
Mannaggiammè e a quando non scrivo in italiano.

9. Andrea Rossi - maggio 29, 2008

Le proposte di Albert1 sono ragionevoli ed eque, quando vado in prati a fare shopping so di dover pagare l’obolo ma so anche che il parcheggio bene o male lo trovo, il problema e’ appunto quello dei ricavi, la sta o ex sta sembra essere fine a se stessa.

x Manuele

Manuele tu chiedi cos’e’ la sta, ebbene, ci vorrebbe un libro per spiegarlo bene, ma in poche parole ti posso dire quello che fece Rutelli, il “nostro” riprese in mano questa societa’ che allora non faceva parte sostanziale della pubblica amministrazione e quindi assunse al di fuori di ogni concorso pubblico i cosidetti ausiliari del traffico che avevano compiti simili a quelli dei vigili urbani, solo che per assumere un vigile urbano e’ obbligatorio fare il concorso pubblico mentre per assumere personale dell’allora sta il concorso non era necessario, capito il giochetto ? Capito come si fa ad assumere la propria clientela ? Si aggirano le leggi…

Ora pare che la sta sia invece stata assorbita dall’Atac che e’ pubblica e con essa ovviamente i suoi dipendenti che quindi hanno scavalcato i concorsi pubblici previsti per tutte le societa’ pubbliche, capito che razza di politici abbiamo ?
Ovviamente sono contento per i dipendenti assunti, mi dispiace per tutti quelli che non hanno invece santi in paradiso e si attaccano come al solito al tram.

10. Albert1 - maggio 29, 2008

Oh, a onor del vero, non li ha inventati Veltroni.
Lui li ha solo perfezionati: il genio (con le conseguenze di cui alle spiegazioni dell’ottimo Andrea qui sopra) è stato Rutelli.

Nulla da eccepire sulle intenzioni originali, ripeto.
Mi ricordo nel lontano 1996, acquistai addirittura la “macchinetta” da appendere al retrovisore, con il bottoncino “start-stop”, 100.000 lire di parcheggio prepagato e fatturato (quindi detraibile). Mi sembrava un sogno, era troppo bello. Infatti me l’hanno zincata insieme allo stereo una settimana dopo a via Germanico. Finestrino in frantumi e multa per mancato pagamento del parcheggio.
Però quant’era comoda… e c’erano ancora più di 80.000 lire sopra !

11. degradodiroma - maggio 29, 2008

Un modo di dire abbastanza diffuso è : “dare moneta, vedere cammello”.
Troppo criptico ? .. allora vado avanti ..

Vuoi i soldi per allestire nuovi parcheggi ? Ok, giusto, ma falli.
Vuoi i soldi per offrire migliori servizi ? Ok, giusto, ma dammeli.
Vuoi i soldi per poter fare maggior controlli ? Ok, giusto, ma falli.

Ci è stato chiesto, “please”, di pagare e noi da bravi cittadini lo abbiamo fatto.
Siamo entrati nel parco dei divertimenti di Veltronia, e stiamo ancora aspettando di vedere installate le giostre che ci avevano promesso, però da bravi cittadini l’ingresso lo abbiamo pagato. Il circo è stato smontato e Veltronia, una città “vuota”, è quello che ci è stato lasciato.

Ho dato moneta ma il cammello non l’ho visto.

Laura

12. fabio - maggio 29, 2008

Oggi è più facile che un crine di cammello entri nella cruna di un ago…

13. degradodiroma - maggio 29, 2008

O 33 trentini in Trento. 😀
Laura

14. fabio - maggio 29, 2008

… ehm… piuttosto che la cruna di un ago entri nel kulo di un cammello.

Scusa Laura, ce l’avevo proprio che voleva uscire per chiudere la frase, come il clacson che fa ta ta ta ta ta……………ta taaaaaaaaaa (colpo di coda per rientrare in tema post auto e parcheggio e suonata per far spostare macchina in seconda fila che ostruisce uscita a parcheggio regolato con parchimetro)

15. degradodiroma - maggio 29, 2008

Sei tutto matto 😀 (con simpatia) … Ciao.
Laura

16. degradodiroma - maggio 29, 2008

Il cecio suo maccheroni …
udite .. udite ..

Parcheggi, stop alle strisce blu a Roma da Il Messaggero
Laura

17. Fac - maggio 30, 2008

Stop alle strisce blu a Rom

Olè!!!
L’hai “tirata” 😀

18. spicca - maggio 30, 2008

ma alla fine tutti i soldi dei parcometri dove vanno a finire ?

19. Romina - maggio 30, 2008

alla S.t.a. che si dice sia di proprietà della sig.ra palombelli

20. Albert1 - maggio 30, 2008

Riguardo la sospensione della sosta a pagamento a Roma, è della serie “chi troppo vuole nulla stringe”, oppure “tira tira, la corda si spezza”. Erano anni che il T.A.R. Lazio aveva ordinato il dimensionamento dei parcheggi tariffati in relazione a quelli gratuiti, qualcuno ha pensato bene di non adempiere, qualcuno ha pensato “finchè dura fa verdura” e come al solito il problema si sposta a chi viene dopo.
Adesso, chi ci doveva mangiare sopra ci ha mangiato allegramente e chi amministra oggi si ritrova la carota lì dove non si può dire.
Ad un comune che ha già una somma imprecisata di debiti, gli togli le entrate dei parcheggi da un giorno all’altro, non gli fai certo un favore…
C’è da dire che l’esecuzione del provvedimento è arrivata con un tempismo strabiliante, chissà chi l’ha tenuta ferma fino ad oggi…

21. Albert1 - maggio 30, 2008

…per non voler pensare male, eh ? 😉

22. degradodiroma - maggio 30, 2008

Oggi in giro per la città c’erano i salvadanai di Veltroni tutti “incappucciati” così come ho proposto nella foto offerta nel post.

Si Albert1, penso anche io che la tempestività sia stata un tantino … “programmata”

Laura

23. degradodiroma - maggio 31, 2008

Continuano a ripetere, alla radio, sui giornali, che secondo il PD ora sarà il “Far West” .. ma perchè fino ad oggi cosa è stato ?
Seconda, tripla fila, parcheggi sui marciapiedi, sugli angoli, sulle rampe, .. boh! se questo non è stato il “Far West” sarà stato il Bronx”.
Laura

24. Andrea - maggio 31, 2008

Guardate che la storia della STA che sarebbe della Signora Palombelli è una bufala colossale che gira su internet da anni. Anche a me non sta particolarmente simpatica la Signora Palombelli, ma questo è qualunquismo da strapazzo!!!

25. Claudio - giugno 3, 2008

Sapete che io, per quanto mi sforzi, non riesco a capire PERCHE’ sia giuto pagare per parcheggiare? Voglio dire, un conto è mettere la macchina in un parcheggio coperto o custodito, ma dover pagare solo perchè la STA ha disegnato delle (neanche tanto) graziose strisce azzurrine… beh, perdonatemi ma proprio non mi va giù… “Negli altri paesi si paga”…. e sti c…? Scusate, ma negli altri paesi FORSE la vita costa meno, la benzina costa meno, gli stipendi sono più alti… FORSE i mezzi pubblici funzionano e non sono carri bestiame… FORSE non ci sono 8 macchine su 10 col contrassegno invalidi (fotocopiato e farlocco, ovviamente), specie macchine sportive nelle quali un invalido VERO, poveraccio, neanche riuscirebbe ad entrare… Ma come abbiamo vissuto fino al ’96? Senza strisce blu, senza ZTL… Onestamente, stavamo MEGLIO o PEGGIO? Certo, se uno usa la macchina pure per fare 100 metri è un conto… Ma io parlo di persone NORMALI, le quali magari usano la macchina per andare al lavoro… Dal ’96 ad oggi la vostra vita quotidiana è MIGLIORATA o NO?… Perchè altrimenti è come discutere del sesso degli angeli…


Sorry comments are closed for this entry

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: