jump to navigation

Una proposta per la C. Colombo novembre 29, 2007

Posted by degradodiroma in Segnalato da ....
trackback

Segnalato da : LabUr Infernetto

Cristoforo Colombo

Un comunicato stampa relativo alla prima proposta di un progetto più ampio inerente le problematiche di mobilità della C. Colombo.

Cristoforo Colombo

Annunci

Commenti

1. Sessorium - novembre 29, 2007

Ad essere gentili trattasi di follia. I tempi di percorrenza tra Roma e il suo splendido litorale devono essere ridotti, non aumentati. Fluidificando la Colombo con dei sottopassi. All’Eur, prima dell’Eur e dopo l’Eur. E ripensando l’osceno limite di velocità a 80km\h sul tratto extraurbano della strada.
E invece qui si fanno degli interventi che porteranno un cittadino romano ad impiegare meno tempo per arrivare al mare di Pescara, al quale si accede dopo un’oretta e mezzo di autostrada…

2. RomaCogitans - novembre 29, 2007

LabUr Infernetto dimentica una cosa fondamentale: a Roma non esiste segnaletica orizzontale… per i 50 orari sulla Colombo sono scettico…

Piuttosto eliminiamo queste maledette strade: riduciamo il numero di corsie per le auto e mettiamo piste ciclabili! Perché ovunque nel mondo lo si fa (vedere Bogotà in Colombia) e qui no?!?!?

3. johnny - novembre 29, 2007

Attendo con ardore..
un vostro post contro la categoria più mafiosa, scandalosa, e maleducata che contribuisce al degrado di roma.
I TASSISTI

Ho cifre pronte, e non chiacchiere, sulla lobby per eccellenza,
scandalo indifendibile che alcuni politici hanno ancora
il coraggio di difendere.

Sono una delle cause più grandi contro l’industria del turismo
della capitale.

4. degradodiroma - novembre 29, 2007

Per Johnny : Trovi l’argomento su Miglioraroma in Tassisti in rivolta la precettazione
Laura

5. RomaCogitans - novembre 30, 2007

Sempre per Johnny: su http://romacogitans.wordpress.com/ trovi altrettanto…

6. Smemo73 - dicembre 2, 2007

Ma invece fare un sottopasso nel critico, grande e caotico incrocio tra via Cristoforo Colombo e Via dell’Oceano Pacifico/Atlantico?

Si eliminerebbe il semaforo e le interminabili file

7. superbisco - dicembre 5, 2007

L’idea migliore, secondo me, sarebbe eliminare gli incroci e mettere sottopassi e rotatorie. Altrimenti fare delle deviazioni, il tutto partendo da Ostia e salendo verso Roma.
Già così si eliminerebbe la folle mattanza serale.

Altra idea sarebbe quella di rendere ala via del mare a senso unico assieme all’ostiense. Questo permetterebbe di decongestionare sia l’ostiense, sia la via del mare, sia la colombo, sia il GRA, che in quel punto è veramente fuori dal mondo.

Segnalo al riguardo http://viadelmare.blogspot.com/

8. degradodiroma - dicembre 6, 2007

Per Superbisco : Viadelmareasensounico alias http://viadelmare.blogspot.com/ è linkata nella classe “Roma e dintorni” da molto tempo. Comunque grazie.
Laura

9. superbisco - dicembre 15, 2007

oops!
prego… 😛

10. muzioscevola - gennaio 19, 2008

Mi sa che abitate su Marte se pensate che i sottopassi migliorano la situazione. Porterebbero solo più traffico su una strada che ormai scoppia perchè priva di corsie dedicate a mezzi pubblici. E scordatevi che la Colombo e la Via del Mare servono per andare al mare: questo lo diceva Mussolini 60 anni fa. Per chi non se ne è accorto, dall’EUR fino al ‘mare’ c’è (adesso) un mare di case. Provate ad abitare ad Ostia, poi ne parliamo,,,


Sorry comments are closed for this entry

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: