jump to navigation

Arredo e Arredo ..? novembre 27, 2007

Posted by degradodiroma in Confronti internazionali, Le mie segnalazioni.
trackback

Segnali di indicazione a Londra

Questa foto mostra un cartello di indicazione .. a Londra .. Senza ombra di dubbio, un elegante e robusto arredo urbanistico. Quì di seguito esempi di arredo in Via Barberini. “Modello Roma” un modello da esportare … (ma chi se lo piglia !!)

click su “more” per una visione tradizionale delle foto.

Via Barberini Via Barberini Via Barberini

Via Barberini Via Barberini Zona Barberini

Advertisements

Commenti

1. fabio - novembre 27, 2007

Laura, che fatica immane commentare da te. Il tempo che il commento ci impiega per manifestarsi è pari a quello della luce di Sirio per arrivare sulla Terra.

2. fabio - novembre 27, 2007

E non è giusto, ora è arrivato all’istante…

3. fabio - novembre 27, 2007

Ecco voglio dire, però… la segnaletica è regolamentata da uno standard identico a tutta l’Italia. Bisognerebbe vedere se il design della segnaletica londinese fa eccezione rispetto alle altre città del Regno. Le scritte in rilievo hanno un prezzo, non è solo una questione di eleganza…

4. manuele - novembre 27, 2007

ciao laura, sono stato a londra a fine agosto e ho osservato con attenzione tutte le “chicche” del loro perfetto arredo urbano.
riguardo a questi segnali turistici pensa che molti hanno anche segnalato il tempo medio che ci si impiega a piedi a raggiungere la destinazione segnalata. inoltre sono indicate spesso anche le fermate della metropolitana più vicine, i musei e ovviamente le piazze e i monumenti. di sicuro perdersi a londra è molto difficile anche perchè questi segnali (notare che non ne ho visto uno sporco, girato o imbrattato, erano tutti perfetti!) sono ovunque nella città.
per consolarvi vi dico che a milano non ci sono neppure quelli un po’ pacchiani che avete lì a roma che comunque sono meglio di niente !

5. degradodiroma - novembre 27, 2007

Per Fabio … finisci sempre nello spam .. non so perchè .. e poi ti tiro fuori appena posso !!
Tu abbi fede, prima o poi “appari”.
Ciao 😀
Laura

6. degradodiroma - novembre 27, 2007

Sempre per Fabio : Nel porre a confronto quel segnale Londinese ho scelto, e non a caso, 2 segnali di indicazione centralissimi e non di periferia .. non ho scelto il segnale di indicazione posto alla borgata “Tal dei Tali”. 8) Laura

7. Andrea Rossi - novembre 27, 2007

Hai toccato un tema a me molto caro, c’e’ una differenza abissale tra le capitali europee e Roma, gli autobus sono l’esempio piu’ lampante, a Londra sono rossi splendenti a Roma sono osceni, di tutti i colori, di tutte le forme e pieni zeppi di pubblicita’, i cassonetti dei rifiuti qui da noi sono meta’ grigio scuri e meta’ verdi, anche le pensiline degli autobus sono diverse, ci sono quelle nuove che sono bianche e quelle vecchie di un altro colore, per non parlare della segnaletica…

8. Constantine - novembre 28, 2007

Le insegne londinesi sono spettacolari, così come i lampioncini. L’aredo urbano di città come Parigi, Londra, Bruxelles è anni luce avanti rispetto al nostro (per non parlare della Svizzera, Austria e del nord Europa!). Riguardo le insegne, sono uguali in tutta Italia, per legge.

9. rondoner - novembre 29, 2007

La cosa che fa incazzare è che noi eravamo il Bel Paese. (per certi versi per fortuna lo siamo ancora…)

Come mai il gusto italico produce quei cartelli? Oltre al degrado civico (il senso civico ci è sempre mancato) ormai c’è il degrado estetico. E questo, per l’Italia, e per Roma, è veramente offensivo.

Brava Laura!

ps.
hai visto che non detto nulla sulle transenne… 😉

10. Maria Serra - novembre 29, 2007

Ciao Laura,
vorrei segnalare questa tua notizia sull’arredo urbano alla rivista ‘In Giustizia – La Parola al Popolo’, pubblicando il testo che hai scritto e le foto. Naturalmente inserendo la fonte e il link del tuo blog.
In Giustizia è un mensile cartaceo che si occupa di giustizia, ma ache e soprattutto di ingiustizie perpetrate ai danni dei cittadini. Viene distribuita in 5000 copie nella zona di Prati e quindi del Tribunale.
In una pagina ‘A Roma’ viene inserita sempre una notizia che riguarda i disagi e il degrado della Capitale che viene segnalata agli uffici competanti affinchè facciano qualcosa.
Fammi sapere se mi dai l’autorizzazione. Se poi mi mandi il tuo indirizzo (anche e-mail) ti faccio avere una copia cartaceo o il pdf del giornale appena esce in stampa.
Aspetto tue al più presto.
Maria Serra

11. degradodiroma - novembre 29, 2007

Per Rondone : Ti sei morso la lingua o hai contato fino a 10 ? 😀

Per Maria : Certo .. e grazie per la tua cortesia e gentilezza.

Laura

12. manuele - novembre 29, 2007

sapete dove potete trovare a roma questo elegante tipo di segnaletica ?!
negli outlet di castel romano e valmontone, dove tutto è curato, è pulito e le case sono costruite bene, con gusto, in stile ed in linea con la tradizionale architettura romana (soprattutto castel romano) !

13. Constantine - novembre 29, 2007

C’ha ragione Manuele… a Castel Romano le insegne sò così

14. degradodiroma - febbraio 7, 2008

Oggi Maria Serra, commento n.10, mi ha inoltrato il documento.
Nella rivista “InGiustizia” del 12/2007 è stato proposto, a pagina 22, un articolo avente per contenuto questo post. InGiustizia
Laura


Sorry comments are closed for this entry

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: