jump to navigation

Paesaggi sublimi agosto 1, 2007

Posted by degradodiroma in Segnalato da ....
trackback

Segnalato da : Stefano

Decoro-degrado

Andare in vacanza significa “anche” poter ammirare altri paesaggi diversi da quelli abituali che Roma ci offre, significa poter NON VEDERE quello che per i cittadini romani è diventata la quotidianità. Se quindi si resta in “ferie” in città, significa, non perdere l’abitudine alla visione dei paesaggi accolti nelle immagini che vi offro ed attinenti la grande attenzione posta dal Comune di Roma al “decoro urbano” della città.
Alcuni paletti che delimitano un’area pedonale danneggiati, un marciapiede ricoperto di erbacce e adornato da pali arrugginiti, e per finire un classico dei nostri tempi, marciapiedi con buche e immondizia varia.

Decoro-degrado Decoro-degrado Decoro-degrado

Commenti

1. mauro - agosto 1, 2007

E’ davvero un gran peccato che l’occhio di tanti cittadini romani si sia ABITUATO a dei “paesaggi” così immondi e indecorosi… è davvero indegno che tanta massa di cittadini romani nemmeno più si accorga di dove vive e di COME vive, con quale qualità della vita e con quali servizi…
…per fortuna c’è chi ci vede bene e non diventerà mai assuefatta a tali visioni!!!! 🙂

2. Andrea Rossi - agosto 1, 2007

Io ogni volta che vado in vacanza in qualche capitale europea o in qualche citta’ del nord Italia mi rendo conto di quanto Roma sia una citta’ con servizi realmente da terzo mondo, qualsiasi cosa a Roma e’ degradata, dissestata, indecorosa, abbandonata e non curata, i trasporti pubblici fanno schifo in tutti i sensi, la raccolta dei rifiuti non raggiunge i livelli infimi di Napoli ma e’ indegna di una citta’ civile, strade e marciapiedi sono disastrati etc etc etc
Io vorrei tanto fare a Veltroni quelle domande che qualsiasi cittadino con gli occhi per vedere farebbe, come farebbe a spiegare le voragini sulle strade, i cassonetti rotti stracolmi di rifiuti, le discariche abusive ovunque, le favelas sotto i ponti, i marciapiedi disconessi, il traffico infernale, gli autobus schifosi e tutte le schifezze di questa citta’ ?
Ma i romani viaggiano nelle altre capitali europee ? Se si come fanno a non rendersi conto che Roma nonostante le feste e le notti bianche e’ una citta’ in cui la manutenzione, la legalita’ ed il decoro sono cose inesistenti ?
Io piu’ viaggio e piu’ m’incazzo con questi sindaci incapaci ed inetti.

3. degradodiroma - agosto 2, 2007

Per Andrea : Se vai a vedere le votazioni che sto raccogliendo nell’urna posta sulla destra e titolata “Giochiamo a votare” .. e visualizzi i voti fin quì raccolti ti accorgerai che in MOLTI pensano che il “”””nostro sindaco”””” … sta facendo ed ha fatto un buon lavoro. Forse sono tutte persone che viaggiano poco o non hanno occhi per vedere ed ammettere l’evidenza dei fatti. Direi che il dato è preoccupante ma nella realtà delle cose non dimentichiamoci che questi “”””romani”””” sono stati il 66% della cittadinanza alle ultime elezioni amministrative … bah !
Ciao.
Laura


Sorry comments are closed for this entry

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: