jump to navigation

Un monito maggio 23, 2007

Posted by degradodiroma in Le mie segnalazioni, Segnalato da ....
trackback

Da Treviso - un monito

Ai docenti delle scuole medie inferiori e superiori viene richiesto sempre più spesso il compito di “educare” i giovani anche in “materie” non propriamente “curriculari”.
Abbastanza spesso all’aggravio di questi nuovi “compiti” ne segue una aspettativa della società tutta che rimane frequentemente disattesa e questo non già a causa della mancanza di volontà dei docenti ma tra le con-cause certamente troviamo quella della “assenza di poteri” dei medesimi.
Dalla scuola ci si attende molto, ed ogni giorno sempre di più … ma inversamente … con scarsi mezzi, che tendono poi a ridursi sempre più … le classiche “Nozze con i fichi secchi”.

Eduardo De Filippo, nel 1973, presentava la commedia “Gli esami non finiscono mai” ed è vero … così come il compito ad educare non dovrebbe finire con il “tempo della scuola”. A scuola ci si va per tutta la vita. Ogni giorno è utile per imparare qualche cosa e questo vale per tutti.
Il Comune di Treviso sa che bisogna educare sempre e costantemente tutti, e diffonde giornalmente il monito  che leggete su questo cartello e questo per “ricordare” ai proprietari dei cani il comportamento che devono rispettare.

La foto è stata offerta da Mauro (di Treviso).

Laura e Mauro

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: