jump to navigation

Cementificazione di un parco marzo 16, 2007

Posted by degradodiroma in Degrado, Segnalato da ....
trackback

Segnalato da : L. Morgante

Un altro caso di cementificazione di un parco, questa volta alle spese del parco Alessandrino, Tor Tre Teste.
Con delibera comunale n. 318 del 12 dic. 2005 attraverso la cosiddetta compensazione edificatoria si rilocalizzano delle volumetrie soppresse nel municipio XII nel VII municipio, nella zona del parco Archeologico nel quale insistono imponenti resti dell’acquedotto Alessandrino.
Sulle aree che dal piano regolatore erano definite M2 servizi e N parco pubblico, verranno colati 137.500 mc di cemento, quattro edifici a forma di L di 6 piani piu’ una torre di 8 ed un centro commerciale.

Parandosi dietro lo stendardo della mancanza di residenze i nostri politici vendono un parco pubblico esistente  ad un costruttore per compensarlo del torto subito, mi chiedo chi compensera’ i falchi, gli aironi, i cinerini e le volpi per la perdita della loro casa e inoltre chi compensera’ i cittadini del VII munipio per la perdita del loro unico parco? Si e’ creato un comitato per la difesa del parco che ha presentato un progetto di iniziativa popolare ed ha cominciato in questi giorni a raccogliere le firme.

Chiediamo l’aiuto di tutti per impedire questa ennesima cementificazione!!

In allegato le foto del parco nella situazione attuale e come si presentera’ dopo l’intervento.

Salviamo il parco 

Advertisements

Commenti

1. alessandro c. - marzo 16, 2007

che schifo che fanno le istituzioni…non si commenta…ma poi porca miseria, ma se proprio devono farlo, perchè TORRI (dopo aver buttato giù i ponti di laurentino 38) ed edifici ad “L”…coem mi fanno incazzare queste cose…..perchè ,se devi costruire, non lo fai con un minimo di buon gusto????già la zona non è delle più belle e tu bastardo costruttore sostenuto dai bastardi del comune, ci metti pure il “carico” sopra con questi mnostri a forma di cubo???? diventerà un’altra bella zona che fra 30 anni dovrà essere riqualificata…fanno troppo schifo…torri, edifici lunghi ed immensi…tutto quello che si addice ad una città storica…ma come al solito qui siamo nella parte di ROMA B!!!!!!!! Sindaco, comune, costruttori, ecc. se permetterete tutto questo dimostrerete che siete tutti d’accordo e che vi spartirete belle mazzette….quindi:
FATE TUTTI SCHIFO!


Sorry comments are closed for this entry

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: