jump to navigation

Muniamoci di porta tessere febbraio 26, 2007

Posted by degradodiroma in Segnalato da ....
trackback

Segnalato da : Romina

Porta tessereDalle confidenze di un’amica ho saputo che ogni anno il nostro sindaco sceglie una parola d’ordine su cui modulare la “linea” del comune di Roma. Fra quelle scelte per gli scorsi anni, la parola d’ordine “casa” i cui effetti sono stati “la casa del cinema”, “la casa della musica” ecc .. Quest’anno la parola scelta è “card”.

card Villa BorgheseL’anteprima viene confermata dalla “Villa Borghese Card” che molti manifesti già reclamizzano e la “Card Elettronica Atac” per abbonamenti agevolati.

Io già prevedo l’Ama Card per l’accesso ai servizi speciali, la school Card per l’accesso a biblioteche, internet point, scuolabus, la Asl Card per il check-up annuale, la Sanità Card con 1 ticket di pronto soccorso gratuito ecc .. Sbizzarritevi anche voi ! Tanto sono tutti servizi che dovrebbero già essere offerti senza bisogno di Card.

Advertisements

Commenti

1. Romina - marzo 1, 2007

Mauro…tu mi confondi! 🙂

2. Mauro - marzo 1, 2007

Come al solito il tuo acume ti fa essere profeta del futuro:

Corriere della Sera di oggi 1 marzo 2007, inserto del Corriere di Roma:

CAT-CARD per agevolare chi si occupa delle colonie feline.

Certo questi sono i primi problemi in ordine di priorità da risolvere a Roma, nel suo immondo degrado… complimenti veltroni, anche per il tuo modo molto english, cat card, villa borghese card… continuiamo a farci del male così!


Sorry comments are closed for this entry

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: