jump to navigation

Abusivi autorizzati … da chi ? gennaio 24, 2007

Posted by degradodiroma in Degrado, Segnalato da ....
trackback

Segnalato da : Alessandro c.

AbusiviIndicati dalle frecce .. venditori ambulanti abusivi .. autorizzati ? stazionano perennemente su tutto il marciapiede … e qui in particolare c’è anche una volante che “teoricamente” dovrebbe impedire che questi vendano merce non legale insomma merce pirata .. Siamo bombardati quotidianamente su questa cosa …. Forse le forze di polizia avranno pensato “poveracci devono pur mangiare”…. ma al centro storico,  sulla via principale e davanti al Plaza mi sembra un pò esagerato.

AnagninaIn quest’altra situazione invece siamo a rischio tamponamento. Già perchè se qualcuno decide di fermarsi per fare l’acquisto di un trolley è probabile che si risolva con una lite tra automobilisti. Fermarsi è rischioso .. ed anche i vu’ cumprà l’hanno capito e si sono abbarbicati al sicuro sull’area rialzata rispetto alla strada.  

(Totò)  “Signor pretore, metta in moto l’ingranaggio della legge, lo metta in moto .. un pò di moto fa sempre bene”.

Advertisements

Commenti

1. Romina - gennaio 24, 2007

Ancora una volta ripropongo la frase di W.V. :”Roma non è una città dove si può venire a fare ciò che si vuole”…Parole,parole,parole soltanto parole…

2. Federica - gennaio 24, 2007

Riconosco la stazione Anagnina Alessandro C., purtroppo è una scena che tutte le mattine mi fa irritare…..

Mi ricordo un giorno sono venuti con le volanti e per due o tre giorni non c’erano più (tutti) poco dopo si è ripopolato… incredibile… :-O

Ciao

3. romacogitans - gennaio 24, 2007

E invece Water ha ragione, però nella frase manca una virgola e c’è un sottointeso:

“Roma non è una città, [ma una giungla] dove si può venire a fare ciò che si vuole”…

Roma non è più una città, ma un letamaio dove regna anarchia e delinquenza… però magari se andiamo alla Festa del Cinema facciamo finta di dimenticare tutto e siamo più buoni…

4. Andrea - febbraio 4, 2007

Bella foto Alessandro, bravo…

Solo però mi concentrerei sulla volante e non sul sindaco: Ascolta, c’è una legge (e anche un fatto, poi ti dirò) in cui si dice che è compito delle autorità di far sgombrare l’abusivo, non il sindaco. Anche perchè non può sapere se e in quali (Tutte ormai) zone di ROMA ci sono ste cose, dagli zingari agli ambulanti. la colpa non è del sindaco ma di una giunta INCAPACE. Questo sì. Tempo fà un mio amico (che lavora nella polizia) ha indivituato sia campi Rom e busivi, sai cosa gli è stato risposto quando servivano delle squadre di reparti mobili…? Che non doveva impicciarsi…..
E da quanto sapeva era arrivata proprio un ordinanza comunale persgombrare il campo…. Poi è il sindaco eh….

5. Stefano - febbraio 5, 2007

Che belle le favole, vero Andrea?
Tempo fa un mio amico mi ha detto che alla fine degli anni 90 un terreno posseduto da un certo Rutelli alla Romanina sia passato in un giorno da agricolo a commerciale! Che poi ora su quel terreno ci sia l’ikea e che quello stesso terreno sia stato pagato suon di miliardi (di lire) temo possa essere solo un’altra delle terribili coincidenze che avvengono con l’amministrazione di questa città, come quelle sulle ordinanze di sgombero per i Rom, che infatti continuano ad arrivare e a costruire baraccopoli!
E pensare che poi dicono pure che è colpa il sindaco….

6. degradodiroma - febbraio 5, 2007

Per Andrea – Ogni domenica passi di qua e “spargi” a piene mani commenti dello stesso genere e dello stesso “significato” su tutti i post … magari lasciane uno che li comprenda tutti …

Ora qui dici “la colpa non è del sindaco ma di una giunta INCAPACE.” Perchè il sindaco no e la giunta (INCAPACE) si ? Forse Veltroni è tuo Zio ? Forse Veltroni non guida questa giunta ? Forse Veltroni è in vacanza perenne a New York ? Forse Veltroni è stato ingaggiato in qualche cast per un prossimo film .. o è occupato a scrivere il suo nuovo bets sellers ?

Ora in un altro tuo “commento” hai detto che presto parlerai con qualcuno del IX Municipio. Beh ! sicuramente sarò una delle prime a beneficiare delle migliorie che verranno apportate nel mio quartiere a fronte del tuo colloquio … si sono sicura .. sarò una delle prime a constatarne l’evidenza .. STAI SICURO me ne accorgerò subito del tuo “intervento” !!

Laura

7. Andrea - febbraio 5, 2007

Almeno io passo ogni domenica, voi ogni giorno a tirà fòri cose che manco nel Bronx negli U.S.A. è così…

No. Veltroni non è mio zio, altrimenti manco ce passavo sù questo blog… Come se fossi stato parente ad altri politici d’altronde.
Certo non è che t’assicuro la buona riuscita, ma almeno c’è chi prova a far qualcosa di concreto… Io quì ho letto solo… Ma i Fatti??? Se andrà positivamente certo ne beneficerai anche tu…
La giunta ne fà parte il sindaco sì, ma ci sono i collaboratori e altri assessori, e la colpa se proprio dobbiamo darla è a loro…
Poi a differenza vostra se c fosse stato un altro politico all’altezza di render Roma come la si desidera ben venga, ma da qui a 20 anni non CE N’E’ MAI STATO UNO!!!! Ora, io non so quanti anni hai tu, ma io qui al quartiere ci son nato e cresciuto e fatto uomo, e da 6 anni a questa parte tanto è stato fatto… Prima con altre giunte, non uscivamo di casa già alle 19… E stavamo sull’ Appia… Quindi…

8. Andrea - febbraio 5, 2007

Stefano, tu mi sembri Dio sceso in terra… Cioè mò vòi pure sapè la gente che me dice a me? Se m’hanno detto na cosa sarà così. E sta persona è di un’ altra idea politica dalla mia. E poi ti sei dovuto andà a parare con un ex sindaco, stai a parlà de veltroni, che c’entra Rutelli??? io ti sto parlando di alcuni mesi fà.

Cioè sta un pò più tranquillo, non devi agitarti, non è che puoi sapere sempre tutto, anzi a volte dici delle cose che non stanno ne in cielo e ne in terra ma mica te dico che stai ancora nel mondo dei sogni.

Devi anche imparare ad ascoltare tutto non solo le cose tue di destra…

9. Stefano - febbraio 5, 2007

Mah, che io sono Dio sceso in terra lo dici te! Io mi considero un ragazzo come ce ne sono tanti, ma invece di guardare le porcherie che passano in televisione o andare a fare i provini da “Amici” cerco di rendermi utile alla società! E per favore smettila di dire che sono di destra perchè non è assolutamente vero! Quando parlo uso al massimo l’obiettività di cui sono stato dotato alla nascita! L’ideologia politica è morta da un pezzo e dovresti sapere benissimo che i politici quando si siedono sulla poltrona sono tutti uguali… bisogna solo scegliere il meno peggio! Se ci fosse un sindaco di destra e Roma fosse ridotta così farei esattamente quello che faccio adesso! Ma se ci fosse un sindaco di destra e Roma fosse così come è oggi scommetto che anche te avresti aperto 40 siti di denuncia sul degrado di Roma! Il fatto di Rutelli era tanto per esplicitarti la situazione, tra qualche anno sapremo anche i retroscena della giunta Veltroni, ma non ci vuole poi molto a capirli visto che stanno costruendo altri 3 mega centri commerciali (Ponte di Nona, EUR torrino, Bufalotta) più altre colate di cemento all’Alessandrino, Acilia, Aurelia, Vigna Clara e Roma nord, Lunghezza! E fortuna che Veltroni è con i Verdi…..
Anche te dovresti imparare ad ascoltare, perchè queste per fortuna sono cose sotto gli occhi di tutti

10. Andrea - febbraio 5, 2007

Veramente “Amici” lo odio per cui… Però ascolta, hanno costruito case perchè la gente si lamentava che nn c’erano case. E’ logico che vicino a ste case devi farci qualcosa dove sta gente se deve far da vestire, si possa comprare da mangiare e via via tutte le cose utili al bene della persona. Che vorresti fà lascialli così isolati dal mondo? Cerca de ragionare un attimo anche… Sei un ragazzo sveglio per certi aspetti poi t’addormenti su sti punti…

E il sindaco lo rende pubblico e fà le cose secondo una certa linea legale, se c’erano altri tiravano sù colate di cemento e manco t’avvertivano…

Io ascolto e sopratutto GUARDO….

11. Stefano - febbraio 5, 2007

Sono d’accordo, è ovvio che alla gente bisogna dare dei servizi, e le attività commerciali sono contemplate in questi servizi! Io però contesto i modi in cui questi vengono forniti, ma non contesto perchè mi piace farlo, ma solo perchè penso che queste cose si possano facilmente evitare! Come tu saprai nei quartieri semicentrali i negozi si trovano incorporati nei palazzi, così che gli acquisti si possono effettuare anche sotto casa o a poche centinaia di metri! Oggi invece c’è questa mania di costruire strutture sempre più grandi, ed è statisticamente provato che un centro commerciale di grandi dimensioni provoca un aumento del traffico privato di oltre 10 volte la media! Con esso ovviamente aumentano inquinamento e traffico urbano, perchè in Italia, e anche a Roma, la maggior parte dei centri commerciali risultano sperduti e raggiungibili solo con mezzi privati! Allora è inutile e da ipocriti spegnere 10 minuti il colosseo per l’ambiente e poi rilasciare concessioni edilizie per costruire questi mostri, sempre più grandi e sempre più inutili! L’Italia non è l’America, sprecare il territorio per queste opere faraoniche e di inutile utilità è un danno per tutti! Senza contare che dovrebbe ormai esserci una cultura ambientale anche in campo edilizio, ma a Roma giustamente ognuno guarda ai propri interessi! Nei comuni a nord di Milano vengono concesse licenze per costruire solo se le nuove case saranno a impatto ambientale minimo, e anche a Milano sono sorti alcuni quartieri attenti allo spreco di risorse, come per esempio alla Bovisa!
Non ci vuole molto a prendere questi provvedimenti, il prezzo che si paga in più per una casa viene poi recuperato pagando minimi consumi di energia! Possibile che nessuno lo capisce?
E per quanto riguarda le lamentele della gente per le nuove case, ti dico, ma penso che già lo saprai, che all’interno di Roma e del raccordo ci sono interi quartieri spezzati da tratti di campagna ridotta a discarica o lasciata agli sfasciacarrozze! Solo nel mio quartiere c’è una enormità di terreno abbandonato che va dall’ospedale Pertini fino alla stazione Tiburtina, con tanto di stazione metro Quintiliani deserta (uno spreco considerando solo 2 linee di metropolitana)! Allora prima potevano pensare a sistemare queste aree dentro Roma e a pochi chilometri dal centro, poi, se proprio ce ne era il bisogno, potevano andare a costruire fuori il raccordo, ma insieme ai palazzi avrebbero dovuto costruire anche le gallerie della metro per collegare i nuovi quartieri al tessuto urbano! Tutto questo non si è fatto, spero solo che prima che Roma arrivi a Tivoli (manca poco) e a Pomezia, qualcuno ci pensi!

12. degradodiroma - febbraio 6, 2007

Ben detto Stefano. Un esempio che vorrei portare è “Parco Leonardo“. Quello vicino a Fiumicino per intendersi. Macchine e macchine a perdita d’occhio, parcheggiate ovunque anche ad un Km. di distanza. Un centro commerciale immenso, che il sabato e la domenica si riempie .. tanto da scoppiare. Tutti in fila a cercare parcheggio che non c’è girando in tondo fino all’esasperazione quella che poi forse può portare ai litigi tra automobilisti. Ma anche quando decidi di rinunciare e tornar via, comincia un’altra “Via Crucis“. Non esiste una rete viaria per defluire velocemente, no tutti di nuovo in fila su strade strette strette, a meno di non fare il “peppe’s tour” per riprendere la Roma-Fiumicino. Ma se deve arrivare od uscire un’ambulanza .. mi domando .. come fa ?
Chi ha dato la licenza all’apertura secondo me dovrebbe essere arrestato.
Laura

13. Andrea - febbraio 6, 2007

Laura, comunque lì è ancora tutto in costruzione, da oggi a domani verrà fuori anche un’altra strada per tornar a Roma. Sì è vero pè tornà indietro devi prende la barchetta pè passà sul mare e tornà… Su questo hai ragione, ma io credo che presto faranno una strada-scrociatoia.

14. degradodiroma - febbraio 6, 2007

Per Andrea – Secondo me non è giusto attrezzarsi della frusta se non hai il cavallo. Non puoi aprire un mega centro commerciale se non c’è una rete viaria adeguata e questo se non altro per i motivi di sicurezza.
Laura

15. Andrea - febbraio 6, 2007

Bè magari mi dirai che non ci sono luci là dove percorri la strada, quello sì. Quello ci si dovrebbe un attimo pensare sù a dire “Ma come mai…” Per il resto son punti di vista…

Poso domandarti se c’è qualcosa che ti ha, anche solo in parte accontentato del comune d’adesso?

16. alessandro c. - febbraio 6, 2007

Se mi permettete io dico una cosa:
secondo me votare Veltroni era l’unica cosa da fare perchè, ripeto purtroppo, si va a votare sempre il meno peggio! Dico questo perchè il suo rivale all’elezioni per “pubblicizzarsi” aveva imbrattato mezza roma (forse qualcuno si ricorda il muro torto pieno della sua bella faccina + quella di un altro maledetto schifoso lurido…e lasciamo perdere và che è meglio)..quindi se uno che si candida per una città comincia così….forse è meglio che vada al mercato a vendere frutta (e non mi dite che non è colpa sua, ma di chi affigge, perchè vi ricordo che chi affigge è iper-pagato se “sporca” il più possibile e in posti a maggior risalto visivo..il comune ha speso 600000 euro per toglierli….soldi NOSTRI!).
Il veltroni, sono daccordo nel dire che negli ultimi anni è quello che ha fatto di più (o forse ha fatto meno schifo degli altri…vedete voi) ed almeno non mi pare di aver visto affissioni abusive con la sua faccia…però una cosa è certa: POTREBBE FARE DI PIU’ e non si parla di cose impossibili e fantascientifiche….Roma, a mio modesto parere è divisa in due…fuori e dentro le mura…dentro si vede qualcosa, fuori la fanno sì, ma poi L’ABBANDONANO!!!!!
X Andrea: tu dici che la colpa è della giunta…forse hai ragione, ma se un ufficio postale va male non è solo perchè il personale lavora male, ma soprattutto perchè il DIRETTORE non è capace di farli lavorare bene…perchè non controlla che quello che lui dice venga fatto bene, perchè non si fa un giro in “borghese” agli sportelli o in mezzo alle code dei clienti….mi dispiace, ma come ti prendi le lodi se il “personale” lavora bene, ti becchi anche i rimproveri se non è così!
Ultimamente ho letto che il Veltroni ha rinunciato agli 8000 e rotti euro mensili di “bustarella” che ti spettano dopo pochi mesi che sei in politica (oltre ai 5500 di stipendio come sindaco) per devolverli in beneficenza ai bambini africani…quindi tanto di cappello ad un raggio di sole in una montagna di m…a che ci governa solo per andare in pensione dopo 5 mesi di mandato (e poi vogliono alzare il tetto delle persone “normali”) e intascare il più possibile…onestamente mi sembra uno che combatte per eliminare tutti gli adesivetti e i manifesti pubblicitari abusivi (ha chiesto a padoa di emare non mi ricordo cosa in merito)…insomma, lui in BUONA FEDE fa del suo meglio….però…però….insomma, basti che guardi per terra, basta che controlli le liste delle frequenze di spazzamento dell’AMA, basta che vedi con che auto girano gli zingari e come sfruttano i bambini (ma questo penso che sia un discorso ben più grande di lui dove QUALCUNO ci mangia enormemente…almeno capirei..altrimenti siamo proprio un popolo di coglioni)…insomma basta che fai delle cosette semplici semplici per vedere e “controllare” che la tua giunta faccia bene quello che tu emani!
Per quanto riguarda invece tutti quei mostri che stanno costruendo…sì forse lo fanno per emergenze abitative (anche se l’emergenza da risolvere è quella di trovare i soldi per acquistarli gli appartamenti), però certo se lo facessero con più criterio sarebbe meglio…tipo: hai 200 metri quadrati disponibili (esempio ridicolo)? Bene, 100 sono per un appartamento (vero) e il resto parchi, fontane PISTE CICLABILI (ovviamente poi li devi curare…no è che li fai e poi li lasci là all’incuria generale)…invece adeso su 200 metri ti danno 20 appartamenti di lusso e rifiniture pregiate (perchè basta mettere una vasca idro e altre cazzatelle e le vendono come immobili di pregio) da vendere a prezzo d’oro….il piano regolatore, vedendo quartieri nuovi come la “famigerata” ponte di nona (presa d’assalto da zingari di ogni genere…vedere il forum annesso delle persone disperate) o la romanina, io proprio non lo capisco….mi sebra voglia dire costruisci a più non posso…leva tutto il verde possibile e poi vediamo (il vediamo sta per l’abbandono totale in fatto di pulizia, prostituzione, campi nomadi)…e questo non lo dico io, ma quei poveri sventurati che hanno acquistato…..insomma, per concludere, anche perchè mi sono perso anch’io….il Veltro non mi dispiace, ma è meglio che si faccia un giro fuori dalle mura e dia una tiratina d’orecchie a parecchie personcine IPER PAGATE!!!!
Ciao a tutti.

17. degradodiroma - febbraio 6, 2007

Per tutti : Veltroni si, Veltroni no .. ognuno la pensi come vuole e ognuno VEDA quello che vuole. Per la questione di chi è che ha imbrattato di più e di meno beh ! allora dovremmo comprare la bilancia .. e torno a riperete cose già dette .. se Veltroni non ha messo la faccia .. ha messo qualche altra cosa … i suoi manifesti propagandavano “Il Tevere NAVIGABILE” !! E ci vuole una GRANDE FACCIA TOSTA NEL FARLO !!!
Laura

18. Federica - febbraio 6, 2007

Va bene Laura, sono d’accordo con tutti voi, alla fine si nota solo confusione in tutti noi. L’importante è farsi rispettare, destra, sinistra, centro, ormai non esiste più una vera e propria ideologia… c’è solo il meno peggio come dice alessandro c. ma la cosa che più mi preme è vedere la mia Roma pulita senza campi nomadi e non ci bastavano gli zingari ormai fissi ora ci sono i campi nomadi che sorgono di notte dei rumeni… forse hanno scambiato Roma mia con Romania?

La cosa peggio è che loro non hanno paura di perdere qualcosa e si buttano nel comprare negozi appartamenti etc.. chi non ha niente non ha paura di perdere qualcosa…

Dovremmo avere il coraggio di fare di più anche se ancora non ho capito cosa..

Farci sentire è tanto, ma dovremmo farci sentire da chi sta più in alto e potrebbe dar fastidio. 😉

Buona serata.

19. Andrea - febbraio 6, 2007

Ale c hai ragione sulla questione degli appartamenti, e ti tendo anche la mano, perchè hai ragione! Te li fanno pagare non se sà quanto: lo sto vivendo sulla mia pelle… Sai quanti politici nazionali (non comunali) Ci mangiano sul coprire zingari, rumeni, albanesi, Fanno schifo e a pensare che prendono fior fiori di migliaia di euro al mese…

Roma dovrebbe tornare ai metodi politici dell’Impero. prendetemi per matto, ma a quei tempi gli immigrati venivano smerciati più di un tot non potevano essere nelle città ed erano solo SCHIAVI.

O se volevano partivano con i legionari e solo dopo 5 battaglie potevano ottenere la cittadinanza Romana.

io ne sò proprio stanco de sti zingari de M……

20. Andrea - febbraio 7, 2007

Ma nn sarete troppi?

21. degradodiroma - ottobre 11, 2007

Segnalato da Costantino il seguente link : Via del Corso come un bazar
Laura

22. Pablito - novembre 14, 2007

Ciao,
partecipo molto volentieri anch’io a questa discussione, io credo che il problema di fondo è la distinzione tra centro e periferia…a chi volete che importi lo scempio presente in aree limitrofe?
L’acqua rossa di fontana di trevi finisce in tutti i telegiornali…. il degrado fisso presente ad es ad ostia centro ( birre buttate per terra, extra comunitari che sopravvivono a stento, tossici ecc) a chi volete interessi? Tranquilli ne alla destra, ne alla sinistra, ne ai giornali…Anch’io credo che Veltroni sia il male minore, ma fino a quanto ancora ci possiamo accontentare di questo ?

23. Pablito - dicembre 3, 2007

ok, come non detto…non è una lotta contro il degrado ma un vero e proprio esproprio ! Manderanno via gli ambulanti regolari per metterci mega locali di alcuni “palazzinari”, si comincerà nel breve periodo….questo processo comincerà a Roma e riguarderà tutte le categorie degli ambulanti (ma attenzione ci sono novità simili anche per le guide turistiche), verrà fatto in maniera graduale per non surriscaldare gli animi (ma nel lungo periodo non c’è scampo) . Pensate è una disposizione messa nella finanziaria…ma non lo dice nessuno….
Ora mi chiedo cosa si deve dire dell’inchiesta de “il messaggero” ?

24. degradodiroma - dicembre 4, 2007

Ciao Pablito. Magari porta in questo post o su Chi ben comincia .. il link al Messaggero che non conosco o non ho capito quale sia, così da allargare il tema della discussione.
Ciao. 😀
Laura

25. degradodiroma - dicembre 6, 2007

Grazie Pablito.
Leggi su Chi ben comincia ..
Laura


Sorry comments are closed for this entry

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: