jump to navigation

Sisto IV fondò nel 1476 ottobre 31, 2006

Posted by degradodiroma in Accampamenti, Le mie segnalazioni.
trackback

Sisto IV fondò
“In questo santo loco si prega Dio e l’anime sante del Purgatorio …”
Così recita la targa, già, una chiesa, un luogo dove ci si raccoglie in preghiera e ci si fonde con il silenzio e le luci soffuse di poche candele in un colloquio personale ed intimo con Dio.
Poi fuori il caos, stampelle di abiti appese, coperte stese a prendere aria, oggetti ora capannapersonali sparsi alla rinfusa. La chiesa e il povero, certamente un legame antico e profondo. Sempre più spesso vediamo luoghi come questo utilizzati come ricoveri notturni da persone che vivono in stato di indigenza.altro scatto .. altro giorno

Mi chiedo come mai dopo tanti SMS al costo di 1 Euro inviati per la raccolta di fondi per paesi lontanti, avversati da calamità, o comunque bisognosi, … non sia mai stata proposta da alcuna organizzazione umanitaria, una raccolta di fondi, di questo tipo, per aiutare i bisognosi italiani o stranieri che vivono in Italia, .. il “terzo mondo” è anche qui, basta guardarsi in giro.

Laura

Commenti

1. degradodiroma - novembre 22, 2008

Questo post .. è vecchio .. molto vecchio, ma racconta la storia di una persona bisognosa, come ce ne sono tante a Roma.
A questo post voglio allora collegare un link che giudico interessante e nuovo nei contenuti. Da “Il Giornale” Ecco il piano freddo: clochard all’ex fiera

Laura

2. degradodiroma - dicembre 23, 2008

Ed allora a conferma dell’articolo de “Il Giornale” che proponevo lo scorso Novembre, propongo il seguente comunicato stampa
Laura
———————————-
Comunicato Stampa di F. Santori.

Appuntamento domani, 24 dicembre, ore 9.30, presso la struttura dell’ex Fiera di Roma dove il Comune di Roma, V Dipartimento Politiche Sociali, U.O. Emergenze Sociali e Accoglienza, in collaborazione con la Croce Rossa Italiana, ha attivato il Piano Emergenza Freddo 2008 – 2009. Ingresso ex Fiera di Roma: Via dell’Arcadia, 40.

“Il Piano Emergenza Freddo messo in campo dalla giunta Alemanno sta ottenendo importanti risultati. Farò visita alla struttura, incontrando gli operatori del Comune di Roma, della Croce Rossa e i quasi 400 senza fissa dimora assistiti quotidianamente dall’amministrazione.

Lo ha annunciato il Consigliere comunale del Pdl, membro della Commissione Sociale e Presidente della Commissione Sicurezza, Fabrizio Santori, che con l’occasione donerà 200 kg di lenticchie che saranno utilizzate per il grande cenone previsto per la notte di Capodanno all’interno dei padiglioni dedicati per la prima volta all’assistenza notturna, sanitaria e psicosociale nella ex Fiera di Roma”.


Sorry comments are closed for this entry

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: