jump to navigation

A voi le loro coccole, a noi le loro cacche giugno 19, 2006

Posted by degradodiroma in Divertenti, Pubblicate, Segnalato da ..., Sporcizia, Veltroni - VI anno.
trackback

Segnalato da : Romina

Devo purtroppo segnalare nelle vie adiacenti la mia abitazione, un crescente degrado. Abito in via … ad angolo con via S.Quintino dove le strade sono perennemente (a parte quando fa un bell’acquazzone!) ricoperte di escrementi (credetemi, non solo di cani!). Nel quartiere è anche nato un movimento spontaneo di cittadini che affiggono pasquinate tipo :

a voi le loro coccole, a noi le loro cacche”.   triste    devil

I marciapiedi non vengono mai (!!!) puliti : in tanti anni che abito lì non ho mai visto in opera lo spazzino; a volte però ho visto il secchio su ruote che è in dotazione allo spazzino stazionare ( solo e non ramingo) in cima a via s.Quintino angolo via E.Filiberto (dove è più visibile a tutti). Le lattine, le cartacce e quant’altro rimangono fino all’arrivo del maltempo.

CaneAi miei bambini devo sempre raccomandare uscendo o tornando a casa di non correre per evitare tra l’altro, cadendo, il classico “plaf” .

A questo si aggiunge l’incuria con cui il servizio giardini ‘non gestisce’ gli alberi di via S.Quintino, dove quelli segati a meno di un metro di altezza (giunta Rutelli) perchè malati sono stati lasciati a trasformarsi progressivamente in cespugli che invadono sempre più il marciapiede. Ricordo l’allora Sindaco verde promettere che per ogni albero tagliato ne sarebbero stati piantati 10…Ci siamo scordati di chiedere dove(…). Dove devo camminare per non sporcarmi e non farmi male? In mezzo alla sede stradale? Essendo queste vie, il naturale camminamento che usano molti, fra cui i turisti, per raggiungere la metro Manzoni da Porta Maggiore, non sarebbe meglio di tanto in tanto fare una bella figura?!? …e visto che ci siamo … i writers sì che si occupano di queste vie. Il mio palazzo (via .. ..  angolo via …) è perennemente ‘dipinto’ , cosìcche i turisti possono ammirare ogni giorno questi sedicenti Michelangelo dei nostri tempi. Vogliate per favore porre rimedio. Stupitemi con un pronto intervento!

14/10/2005

Pubblicato da :

  • Il Messaggero 
Advertisements
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: